area clienti

Risultati di ricerca per:

Articoli

1. Sciopero del 23 settembre p.v. – intervento della Commissione
2. Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto “liste d’attesa”
3. Attività lavorativa e funzioni elettorali: cosa prevede la legge?
4. COSTANTINO&partners al Serafico di Assisi
5. Quale ccnl per i lavoratori in appalto?
6. Dimissioni dei genitori durante il periodo protetto: nuovi chiarimenti dell’INL con nota dell’8 maggio 2024
7. Ispezioni e strumenti di difesa del datore di lavoro al centro del nuovo appuntamento formativo di COSTANTINO&partners
8. Gli specializzandi sono una risorsa (in)finita?
9. I professionisti di COSTANTINO&partners ai microfoni di RadioInBlu e Giornale Radio
10. L’obbligo di repêchage: al dipendente non spetta la formazione al fine del suo ricollocamento in azienda
11. È allarme, senza infermieri impossibili le cure
12. Giovanni Costantino al XXV Convegno nazionale di pastorale della salute
13. I nuovi incentivi all’assunzione previsti dal cd. Decreto Coesione
14. L’orario di lavoro come nucleo centrale del corso di formazione di COSTANTINO&partners
15. Le conseguenze della mancata indicazione del diritto di precedenza nel contratto a termine
16. Fondazione Giglio e Unicamillus insieme in una nuova partnership
17. Ordinamento delle professioni pedagogiche ed educative (legge 55/2024)
18. Istituito un nuovo ordine professionale
19. Come cambia l’orario di lavoro della dirigenza sanitaria pubblica?
20. Le professioniste di COSTANTINO&partners sul ruolo dell’assistente religioso in sanità
21. Ccnl cooperative sociali: occorre aumentare i tariffari
22. Chierchia presente al Corso di formazione di COSTANTINO&partners
23. Necessario rendere sostenibili i nuovi oneri del ccnl cooperative sociali
24. Part-time e riduzione dell’anzianità di servizio. Rischio discriminazione?
25. Anton Giulio Costantino su Giornale Radio
26. Prossima la scadenza del regime di smart working previsto dalla normativa emergenziale
27. Nuovi strumenti operativi e disciplina uniforme per gli operatori sanitari con qualifica conseguita all’estero
28.
29. Legittima la sostituzione interna dei lavoratori scioperanti
30. Nel ccnl della sanità privata misure per arginare la violenza contro gli operatori sanitari
31. Sanità privata all’avanguardia nel contrasto alla violenza contro gli operatori sanitari
32. In GU il decreto attuativo della legge Gelli
33. FAQ Accordo ponte ccnl Aris per RSA e CdR
34. Quota 103, i chiarimenti per l’anno 2024
35. Convertito il decreto Milleproroghe
36. Jobs Act: reintegra sul posto di lavoro in tutti i casi di nullità del licenziamento
37. I sanitari “infedeli” sotto la lente della Corte dei conti
38. È tornata la formazione di COSTANTINO&partners!
39. Licenziamenti collettivi: legittima la tutela risarcitoria introdotta dal Jobs Act
40. Giornata nazionale del personale sanitario
41. Il ticket di licenziamento e il massimale NASpI per il 2024
42. Licenziamento della lavoratrice madre legittimo in caso di definitiva e totale cessazione dell’attività aziendale
43. La formazione del RLS per il personale dei Centri di riabilitazione e delle RSA
44. Esonero parziale e sgravio lavoratrici madri, le indicazioni dell’INPS
45. Sì alla reintegra anche per il pensionato a seguito di cessione illecita di ramo d’azienda
46. Sottoscritto l’accordo ARIS per il personale dei Centri di Riabilitazione e le RSA
47. Siglato l’accordo ponte ARIS per il personale dei Centri di Riabilitazione e le RSA
48. Congedo parentale: ulteriori novità introdotte dalla legge di Bilancio 2024
49. Esonero contributivo per i datori di lavoro in possesso della certificazione per la parità di genere entro il 31 dicembre 2023
50. Prestiti ai dipendenti: il “Decreto Anticipi” cambia la tassazione
51. I limiti del diritto del lavoratore disabile ad essere trasferito
52. È in vigore la legge sull'oblio oncologico
53. La riforma del processo e le controversie di lavoro
54. Carenza di personale nel settore sanitario e reclutamento degli operatori stranieri
55. L’attività lavorativa degli specializzandi: tra decreto Calabria e disciplina emergenziale
56. La Corte costituzionale legittima l’obbligo vaccinale imposto al personale sanitario
57. Collaborazioni coordinate e continuative con i medici specializzandi anche nel 2024
58. Proroga dello smart working al 31 marzo 2024
59. Le “potenzialità nascoste” della nuova legge sull’oblio oncologico
60. Sanità 24: no all'applicazione dei contributi Enpam agli enti non profit
61. Contributi Enpam non dovuti dagli enti non profit
62. Esclusione enti non profit dall'applicazione dei contributi Enpam
63. Il Ministero del Lavoro prende posizione sul contributo ENPAM
64. Strutture sanitarie no-profit escluse dal versamento del contributo ENPAM
65. Ancora sul salario minimo. Giovanni Costantino ai microfoni di "Giornale Radio"
66. Salario minimo: bagarre parlamentare
67. Congedo straordinario e permessi “104”: ennesimo messaggio dell’INPS
68. Incompatibilità attenuata per i professionisti sanitari
69. Incapacità di intendere del lavoratore e impossibilità di impugnare il licenziamento: parola alle Sezioni Unite
70. Contributo Enpam 4%
71. Accertamento dello straining in luogo del mobbing: la domanda risarcitoria deve comunque essere accolta
72. È legittimo il licenziamento del lavoratore part time che rifiuta la trasformazione del rapporto full time?
73. La Cassazione torna a ribadire la legittimità del licenziamento irrogato per abuso dei permessi “104”
74. Rinnovo del ccnl per le RSA e i CdR della sanità privata. L’Aris incontra la senatrice Pirro
75. Contributo Enpam e Sanità no-profit, la storia infinita!
76. Il Garante della Privacy interviene sui diritti dei lavoratori soggetti ad attività investigativa
77. Il datore di lavoro è obbligato a concedere le ferie per evitare il perfezionamento del periodo di comporto?
78. Più risorse per un sistema sanitario di qualità
79. Giovanni Costantino al convegno della FP CGIL
80. Contrattazione collettiva, cosa c’è dietro l’angolo
81. Costantino, per la sanità poche risorse, ne risente anche quella privata. Le sentenze della Cassazione? Sfiduciano la contrattazione
82. Quota 103: incentivo al posticipo del pensionamento, chiarimenti e nuove istruzioni
83. Decreto Lavoro e contratti a termine: arrivano i chiarimenti del Ministero
84. Salario minimo
85. Auto elettrica in uso promiscuo: tassazione dei rimborsi per la ricarica
86. Tackle della Cassazione sul salario minimo
87. Nuova proroga dello smart-working per i super fragili
88. Contratto collettivo unitario anche per la sanità territoriale
89. Irriducibilità della retribuzione e ius variandi del datore di lavoro
90. Esercizio dei diritti sindacali dei somministrati: quale ccnl applicare?
91. Patto di prova nullo: nessuna reintegra per i “nuovi” assunti
92. Stop all’isolamento per i positivi al Covid-19. Regole diverse per strutture sanitarie e sociosanitarie
93. Covid-19, ultime indicazioni ministeriali per l’accesso nelle strutture
94. Diritto all’oblio oncologico nel rapporto di lavoro
95. Lavoratori a tempo parziale e assolvimento dell’obbligo di formazione
96. Residenza fiscale e lavoro da remoto
97. Anche la Corte d’Appello conferma che occorre fare riferimento all’orario normale di lavoro per quantificare le assenze per i permessi ex lege 104
98. Stop all’isolamento per i positivi al Covid-19: crollano anche le ultime restrizioni
99. Fringe benefits per lavoratori con figli a carico: i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate
100. Rifiuto al trasferimento e diritto alla NASpI
101. Le conseguenze della mancata fruizione delle ferie nei termini di legge
102. Salario minimo in sanità
103. L’ANAC proroga al 15 settembre la scadenza delle attestazioni sugli obblighi di trasparenza
104. Rifiuto del part-time e legittimità del licenziamento
105. La nuova disciplina delle segnalazioni e gli adempimenti connessi
106. L’ARCO SU RADIO COLONNA
107. Condanna di un sindacalista per estorsione e costituzione di parte civile del sindacato
108. Giovanni Costantino presente nella delegazione che ha incontrato il ministro Schillaci
109. Assegno di inclusione: cosa cambia con la legge di conversione del decreto Lavoro
110. Quasi allo scadere, il Decreto Lavoro è legge
111. La tutela assicurativa per i Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (i cd. “RLS”)
112. La Commissione europea approva gli incentivi per le assunzioni di “donne svantaggiate” e “under 36”
113. Gli enti religiosi possono ancora ricorrere al FIS?
114. Quota 103, nuovi chiarimenti ministeriali
115. Le istruzioni dell’INPS sul congedo parentale indennizzato all’80%
116. Aggressioni al personale sanitario, dati e possibili soluzioni. Il punto di vista di Antonio Marchini
117. Attività aggiuntiva di supporto all’ALPI e fruizione dei permessi ex lege 104
118. Decreto Lavoro, i chiarimenti dell’Inps sul taglio del cuneo fiscale
119. Modalità corrette di svolgimento del repêchage
120. Nuove indicazioni dell’INL sui controlli a distanza
121. Utilizzo fraudolento del tirocinio: chiarimenti dell’INL
122. Licenziamento del dipendente intimato tardivamente: vizio procedurale o vizio sostanziale?
123. Convegno CIMOP 20 maggio 2023
124. Il rimando a fonti esterne non viola il requisito della specificità
125. Assenze per patologie oncologiche escluse dal comporto anche se non previsto dal ccnl
126. Accordo sui futuri aumenti contrattuali
127. Decreto Lavoro parte 5: addio al reddito di cittadinanza
128. Decreto Lavoro parte 4: possibilità di rinviare al contratto collettivo e alla legge per l’informativa del Decreto Trasparenza
129. Decreto Lavoro parte 3: nuovo taglio del cuneo fiscale
130. Decreto Lavoro parte 2: soglia per i fringe benefits più alta per chi ha figli
131. Decreto Lavoro parte 1: novità in materia di contratto a termine
132. Licenziamento: quando il comporto per i disabili deve essere calcolato diversamente
133. Contagio da Covid-19: secondo il criterio probabilistico vale la presunzione semplice 
134. Ticket di licenziamento, tutti i chiarimenti dell'Inps per le dimissioni del lavoratore padre
135. Quando il datore di lavoro può licenziare un dipendente per scarso rendimento
136. Il principio di tempestività ed immediatezza della contestazione disciplinare: il punto della Suprema Corte
137. Decreto Trasparenza: antisindacale omettere l’ informativa sui sistemi automatizzati
138. “L’assistenza spirituale e religiosa nelle strutture sanitarie pubbliche in Italia”
139. Illegittimo mantenere l’account di posta elettronica dell’ex collaboratore
140. Incentivi parità di genere: prorogati i termini per l’istanza
141. Formarsi e Formare
142. Sanità e Informazione
143. Carenza di personale sanitario? Uno sguardo alle misure contenute nel nuovo “Decreto Bollette”
144. L'ARCO, nuovo progetto di COSTANTINO&partners
145. L’assistente religioso nelle strutture sanitarie. Il volume di Giovanni Costantino
146. Alta Formazione by COSTANTINO&partners: il 20 aprile si discute di PNRR
147. NASpI anche per il lavoratore padre dimissionario
148. Bonus carburante: scattano i contributi per il 2023
149. Pensione anticipata, che cos'è e cosa prevede “Quota 103”
150. Opzione donna, ecco i parametri stabiliti dall’ INPS
151. Autonomo o subordinato? Mappa sulla natura dei rapporti di lavoro
152. Retromarcia sul bonus carburanti? Domani l’esame del Parlamento
153. Obbligo vaccinale, così la Corte costituzionale mette fine alle incertezze: l'analisi dell'avv. Giovanni Costantino
154. Salute, lavoro e previdenza: cosa c'è in dettaglio nella conversione del Milleproroghe
155. Apprendista e incinta: il recesso dal contratto è un atto di discriminazione?
156. L'assistente religioso nelle strutture sanitarie: il libro di Giovanni Costantino su Politicamente Corretto
157. L'assistente religioso nelle strutture sanitarie: il libro di Giovanni Costantino su Agenparl
158. L'assistente religioso nelle strutture sanitarie: il libro di Giovanni Costantino su GENTE d'Italia
159. Negoziazione assistita da avvocati anche nelle controversie di lavoro: le novità della Riforma Cartabia
160. La legge di stabilità: le novità per il mondo del lavoro e per il settore sanitario e socio sanitario
161. Smart-working e sicurezza: sì del Ministero del lavoro all'assegnazione di più medici competenti
162. Lavorava altrove durante i giorni del congedo straordinario (per la figlia disabile): perché è stata licenziata
163. Giovanni Costantino e Michele Costantino alla Fondazione Giglio di Cefalù
164. Istituti Clinici Zucchi: firmato l’accordo sulla formazione 2023
165. L’indennità sostitutiva del preavviso? Fuori dal TFR
166. Reversecharge: chiarimenti a tutto campo
167. Medici in pensione a 72 anni? Più ombre che luci
168. Orario di lavoro: incontro sindacale agli Istituti Clinici Zucchi
169. Impronte digitali per i dipendenti: cosa ha deciso il Garante della Privacy
170. Sì dal CdM al bonus carburante (che non impatta sul reddito)
171. Licenziamento ritorsivo: la registrazione delle conversazioni è mezzo di prova valido
172. L’indennità di malattia professionale in caso di ansia e depressione
173. Smart working: quali novità per il 2023?
174. Legge di Bilancio 2023 e novità in materia di lavoro
175. Legittimo il licenziamento del dipendente che querela il proprio datore di lavoro al fine di vendicarsi
176. Apparato sanzionatorio previsto per il caso violazione delle norme sui congedi - recenti indicazioni dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro
177. Licenziamento, prime applicazioni della pronuncia della Consulta sull’illegittimità costituzionale della “manifesta” infondatezza del giustificato motivo oggettivo
178. Vademecum sugli incentivi alle assunzioni
179. Great Resignation, l'avv. Giovanni Costantino interviene su Italia Oggi
180. SSR Messina - accordo aziendale su welfare e premio presenza
181. Vaccino anti-Covid19: terminato l’obbligo, proseguono le cause
182. Esonero contributivo per le mamme rientrate in servizio dopo la maternità, nuovo messaggio INPS
183. Corte costituzionale: legittimo l'obbligo vaccinale
184.
185. Con la mensilità di novembre in pagamento il bonus 150 euro
186. Accordo formazione IEO
187. “Bonus bollette”, i chiarimenti dell’Agenzia delle entrate
188. È legittimo vietare l’esibizione di segni religiosi sul luogo di lavoro?
189.
190. Post–guarigione da Covid, il Tribunale di Padova interviene su differimento vaccinazione
191. Rientro dei lavoratori "no vax": l'avvocato Anton Giulio Costantino interviene su Libero
192. Riammissione in servizio del personale no-vax
193. Bonus 200 euro, riaperti i termini per i ritardatari
194. Permesso sindacale, la Cassazione conferma come deve essere utilizzato: non per finalità diverse da quelle per cui è riconosciuto
195. Obbligo mascherine in strutture sanitarie prorogato al 31 ottobre
196. È possibile assegnare al lavoratore mansioni promiscue, anche di diverso inquadramento? La Cassazione ha messo le cose in chiaro
197. Permessi 104 e congedo straordinario, nuove disposizioni
198. Decreto Aiuti bis, le novità
199. Assunzione specializzandi secondo il decreto Calabria possibile fino al 31 dicembre 2023
200. Riconoscimento titoli sanitari, prorogate fino al 31 dicembre ’23 le deroghe
201. Decreto trasparenza: emanate le linee guida dell’Ispettorato del Lavoro
202. Primi chiarimenti dell’INPS sulle novità apportate dal d.lgs. n. 105/2022 in materia di paternità, maternità e congedo parentale
203. Direttive su condizioni di lavoro trasparenti e conciliazione vita-lavoro: l’attesa è finita
204. Riforma ammortizzatori sociali: non c’è pace per gli uffici del personale
205. Avvocato Giovanni Costantino per Radio Vaticana
206. Nuovo bonus carburante: i chiarimenti dell’Agenzia delle entrate
207. Avvocato Giovanni Costantino per Radio Vaticana
208. Differimento della vaccinazione per i sanitari guariti: l'avv. Giovanni Costantino interviene su Quotidiano Sanità
209. Un nuovo bonus una tantum: ecco i 550 euro per i lavoratori in part-time ciclico verticale
210. Infortunio mortale sul posto di lavoro, va assolto il datore che ha valutato attentamente i rischi. A stabilirlo è la Cassazione
211. Personale sanitario, per la tassa d’iscrizione ad Albo nessun onere per le strutture
212. Titolarità dei permessi “104” e scelta della sede di lavoro
213. Straining, quando è escluso il risarcimento
214. Indennità una tantum: più tempo per i datori di lavoro. I chiarimenti dell’INPS
215. Vaccinazione anti Covid-19, il punto sui termini di riferimento
216. Ricarica gratuita per auto elettriche private dei dipendenti e welfare aziendale
217. Il 17 giugno 2022, Giovanni Costantino, Teresa Chiodo e Antongiulio Costantino hanno incontrato l’Amministratore Delegato dell’Università Campus Bio-medico Andrea Rossi e il Direttore delle Risorse Umane Paolo Passi.
218.
219.
220. Licenziamento, alla fine è sempre il giudice che valuta la condotta che l’ha determinato. Nessun automatismo da Ccnl
221. Lavoratrice madre, ultime novità in materia di risoluzione consensuale o dimissioni
222. Lavoratori fragili, DPI, lavoro agile e formazione
223. Infortunio sul lavoro, non bastano misure protettive per escludere responsabilità datore di lavoro. La sentenza della Cassazione
224. Sanità privata accreditata, per i lavoratori non c’è obbligo di subordinazione: la sentenza della Corte Costituzionale
225. Assegno Unico Universale ed esonero CUAF, arrivano i chiarimenti dell’Inps
226. XXIII CONVEGNO NAZIONALE DI PASTORALE DELLA SALUTE
227. Lavoratore esonerato dall’obbligo vaccinale e impossibilità di repêchage
228. Licenziamento collettivo, reintegra se la comunicazione è incompleta
229. Inidoneità del lavoratore disabile e obbligo di repêchage
230. Licenziamento dirigente sindacale interno, i termini giuridici del caso
231. Obbligo vaccinale e guarigione, gli ultimi chiarimenti del Ministero della Salute
232. Come qualificare il rapporto di lavoro? Una sentenza della Cassazione
233. Lavoratori padri e lavoratrici madri, in arrivo nuove tutele
234. L’infarto del lavoratore in trasferta? È configurabile come infortunio
235. Sanitari ucraini, reclutamento in deroga al riconoscimento dei titoli
236. Tirocini, prime indicazioni operative dall’Ispettorato Nazionale del Lavoro
237. “Quota 102", una circolare Inps dà chiarimenti
238. Permessi 104 e congedo straordinario riconosciuti anche in caso di unione civile
239. Assegno Unico Universale ed esonero CUAF: dubbi ancora non risolti, si attende pronuncia Inps
240. Salute e sicurezza sul lavoro: chiarimenti dell’INL su obblighi formativi
241. Istituto Europeo di Oncologia, firmato il nuovo CIA per la dirigenza medica
242. Lavoratori fragili, prorogate al 31 marzo le misure di sostegno
243. Commissione europea, approvati esoneri contributivi per assunzioni under 36, donne svantaggiate e “Decontribuzione Sud” del 2022
244. Cambio del contratto collettivo e sopravvivenza delle rappresentanze sindacali
245. Certificati esenzione dal vaccino e smart-working per i lavoratori fragili, nuove norme
246. Cambiare tutto perchè nulla cambi. Il sistema di classificazione conferma la tendenza al gattopardismo della contrattazione
247. Tirocini, cosa prevede la legge di Bilancio 2022: tutte le novità
248. Green pass e quarantena, ecco le indicazioni aggiornate
249. Dirigente può essere licenziato se viene turbato il vincolo fiduciario sulla base della nozione di “giustificatezza”
250. Specializzandi: il decreto Calabria si applica anche alle strutture private accreditate. Ma bisogna chiarire alcune incertezze interpretative
251. Impiego pubblico e privato, rapporti tra procedimento disciplinare e penale
252. Come raccontato da Diritto & Affari, Costantino & Partners inaugura il nuovo sito web
253. Vaccinazioni e certificati di esenzione, altre novità
254. Obbligo vaccinale e guarigione per il personale delle strutture sanitarie: cerchiamo di fare chiarezza
255. "Comunicazione strategica e brand enforcement, Costantino&partners sceglie The Skill"
256. Legge di Bilancio 2022: quali sono le novità in materia di sanità e lavoro?
257. La riforma degli ammortizzatori sociali prevista dalla legge di Bilancio
258. INCENTIVI ALL’ASSUNZIONE: VADEMECUM 2022
259. VADEMECUM SUI REQUISITI PENSIONISTICI 2022
260. Lavoratori autonomi occasionali: ecco cosa comunicare e quando
261. Super green pass e vaccino: cambiano di nuovo le carte in tavola
262. Legge di Bilancio 2022 e novità sul congedo di paternità e maternità
263. Decreto green pass e quarantene
264. Convertito in legge il d.l. 146/2021: quali novità in materia di lavoro?
265. Le novità della Vigilia: durata del green pass, tutela delle RSA, smart working, dose booster e altro
266. Le istruzioni dell’Inps sul c.d. congedo Covid-19
267. Ulteriori indicazioni per il controllo dell’obbligo vaccinale
268. Deroghe in materia di riconoscimento dei titoli in ambito sanitario
269. Sciopero generale del 16 dicembre 2021
270. Super green pass e verifica dell’obbligo vaccinale
271. L’infortunio verificatosi durante la pausa caffè non è indennizzato dall’INAIL
272. Obbligo vaccinale e modalità di controllo: in vigore il nuovo Decreto
273. Giurisprudenza sull’obbligo vaccinale: facciamo un po’ di chiarezza!
274. Indennità INPS per quarantena e sorveglianza attiva nel 2021
275. Approvata la legge in materia di Green pass: cambiano (nuovamente) i controlli
276. Ritornano i corsi di formazione di Costantino&partners
277. Approvazione della Commissione Europea dell’esonero contributivo per l’assunzione di donne svantaggiate
278. Il ritardo nella comunicazione della sanzione disciplinare comporta conseguenze di tipo risarcitorio
279. Decreto Fiscale: novità in materia di quarantena, congedo COVID, assegno ordinario FIS e divieto di licenziamento
280. Orario di lavoro
281. La Consulta si esprime sulle conseguenze dell’illegittimità del licenziamento comminato per motivi economici
282. DIRITTO SINDACALE
283. Fondazione Giglio: sottoscritto l’accordo per la detassazione dei premi di risultato
284. Nuova disciplina degli assegni per figli minori
285. Riorganizzazione aziendale e condotta vessatoria
286. Il contratto di rioccupazione introdotto dal “Decreto Sostegni Bis”
287. Il Decreto Sostegni bis rimodula il divieto di licenziamento.
288. Licenziamento orale ed onere della prova
289. Trattamento fiscale e contributivo dell’una tantum riparatoria
290. L’Inps fornisce chiarimenti in merito al Decreto “Sostegni”
291. Videosorveglianza: è lecito il controllo difensivo anche in assenza di accordo
292. Circolare Inps n. 63/2021: istruzioni amministrative sul “Congedo 2021 per genitori” di cui all’art. 2 d.l. 30/2021
293. Le indicazioni del Ministero della Salute per la riammissione in servizio dei lavoratori dopo l’assenza per malattia da Covid-19
294. Anche la Corte di Giustizia Europea salva la “doppia” disciplina dei licenziamenti collettivi
295. Messaggio Inps n. 1276/2021: prime indicazioni sul congedo parentale straordinario di cui all’art. 2 d.l. n. 30/2021
296. La giurisprudenza di merito sul diritto di precedenza dei lavoratori a termine
297. L’obbligo vaccinale per il personale sanitario è legge: tutte le principali novità dell’ultimo decreto Covid
298. Il Decreto Sostegni proroga le tutele per i lavoratori fragili
299. Lavoratori no-vax: anche per i giudici è legittimo l’allontanamento dal lavoro
300. Il Decreto Sostegni è in Gazzetta Ufficiale
301. Il lavoro agile: uno strumento snaturato durante la pandemia?
302. Nuovi congedi e bonus baby-sitting per i genitori lavoratori
303. Esonero contributivo per le assunzioni di donne lavoratrici effettuate nel biennio 2021-2022
304. Specializzandi e obbligo di assicurazione all’Inail
305. Il lavoratore che non si vaccina ha diritto alla tutela INAIL in caso di contagio?
306. Prime pronunce dei Collegi medici della ASL sull’inidoneità dei lavoratori che rifiutano la vaccinazione anti-Covid
307. Circolare Inps n. 30/2021: indicazioni sull’esonero contributivo alternativo alla fruizione delle (nuove) integrazioni salariali
308. La contrattazione aziendale può (ancora) derogare al limite delle 11 ore di riposo consecutivo
309. Vaccinazione anti Covid-19 dei dipendenti: pubblicate le FAQ del Garante della privacy
310. Lavoro intermittente: il ccnl non può vietarlo
311. Quarantena domiciliare per rientro dall’estero e licenziamento per giusta causa
312. Diritto allo straordinario festivo per il lavoratore turnista: differenza tra ssn e sanità privata
313. Prime indicazioni dell’INPS sui “nuovi” trattamenti di integrazione salariale
314. Il Tribunale di Ravenna conferma che rientrano nel blocco dei licenziamenti anche quelli dovuti a sopravvenuta inidoneità
315. Legge di Bilancio 2021: novità per gli specializzandi
316. Il rifiuto del lavoratore di sottoporsi al vaccino anti Covid-19 può giustificare il suo licenziamento?
317. Circolare Inps n. 2/2021: chiarimenti sul congedo straordinario per i genitori dipendenti in caso di sospensione dell’attività didattica in presenza
318. Circolare Inps n° 153 del 22 dicembre 2020
319. Sospensione degli obblighi occupazionali per i datori di lavoro che fruiscono di interventi salariale per emergenza COVID-19
320. Legge di Bilancio 2021
321. Legge di Bilancio 2021
322. La Legge di Bilancio 2021 rinnova le tutele per i lavoratori fragili
323. Scorretta gestione dell'emergenza da Covid-19 e condotta antisindacale
324. Convertito in legge il D.L. n. 125/2020: confermato lo smartworking semplificato fino alla fine dello stato di emergenza
325. Permessi “104”, una questione sempre aperta.
326. È nullo il licenziamento per g.m.o. adottato in violazione del divieto
327. Le indicazioni dell’INPS sull’esonero contributivo per le nuove assunzioni
328. Chiarimenti del Ministero del Lavoro sull’adozione della procedura semplificata per lo smart working
329. Messaggio Inps n. 4335/2020: chiarimenti operativi sulla presentazione delle domande di pagamento diretto (anticipato al 40%) dei trattamenti di integrazione salariale
330. La Consulta boccia le censure sui licenziamenti collettivi.
331. Decreto ristori Bis, le principali novità in tema di lavoro.
332. Covid-19 e lavoratori “fragili”: lo stato dell’arte.
333. Le nuove misure introdotte dal DPCM del 3 novembre 2020.
334. Decreto Ristori: novità in materia di congedo per i genitori e smart-working
335. Decreto Ristori e integrazioni salariali.
336. Messaggio Inps n. 3653/2020: chiarimenti sulla tutela previdenziale della malattia durante il periodo di quarantena
337. NASPI e dimissioni “mascherate” del dipendente
338. Dimissioni del lavoratore padre.
339. Il lavoratore fuori corso non beneficia dei permessi studio
340. Congedo Covid-19 per quarantena scolastica dei figli
341. Art.6 del Decreto Agosto: esonero contributivo per le nuove assunzioni
342. La richiesta di permesso per motivi personali non esclude l’indennizzabilità dell’infortunio in itinere
343. Decreto Agosto ed esonero contributivo: prime indicazioni dell’INPS
344. Decreto Agosto: le novità in materia di contratti a tempo determinato alla luce delle indicazioni fornite dall’INL
345. Permessi per i lavoratori chiamati a svolgere funzioni elettorali
346. Chiarimenti ministeriali sulla sorveglianza sanitaria dei “lavoratori fragili”
347. Decreto Legge n° 111/2020: smart-working e congedo straordinario.
348. L’indennità sostitutiva relativa ai buoni pasto non utilizzati non costituisce reddito di lavoro
349. Legge di conversione del Decreto Rilancio: novità per gli specializzandi non medici
350. Decreto Agosto: disposizioni relative all’impiego di specializzandi
351. In vigore il Decreto Agosto: confermate le novità in materia di lavoro.
352. Decreto Agosto: principali contenuti in tema di lavoro nella bozza governativa
353. Emergenza Coronavirus: prorogato fino al 15 ottobre lo stato di emergenza
354. No alla tutela reintegratoria se il fatto non è espressamente previsto tra le condotte punite con sanzione conservativa
355. Anche le risoluzioni consensuali contano ai fini del licenziamento collettivo
356. Cosa fare dopo 18 settimane di ammortizzatori sociali con causale COVID-19?
357. Anche il Senato approva la conversione del Decreto Rilancio.
358. Misure di sicurezza ampliate sino al 31 luglio
359. Circolare INPS n. 81 dell’8 luglio 2020: precisazioni sul congedo Covid-19
360. Il diritto allo smart working alla luce delle recenti pronunce giurisprudenziali
361. Il lavoratore reintegrato matura le ferie
362. Circolare Inps n. 74/2020: Indicazioni sulla cumulabilità tra pensione cd. “quota 100” e redditi di lavoro autonomo per i soggetti di cui all’art. 2-bis, co. 5, d.l. n. 18/2020 e s.m.i
363. Jobs Act: continua il processo di demolizione ad opera della Corte Costituzionale
364. Anche i licenziamenti per inidoneità alla mansione rimangono preclusi
365. Da oggi in vigore il nuovo decreto in materia di ammortizzatori sociali COVID-19: subito utilizzabili le ulteriori quattro settimane
366. L’INPS fornisce chiarimenti sul bonus per i servizi di baby-sitting e per l’iscrizione ai centri estivi e servizi integrativi per l’infanzia
367. LA SCOPERTA DELLO SMART-WORKING
368. Coronavirus: diritto alla Naspi per i lavoratori licenziati durante la vigenza del divieto
369. La formazione per il lavoro di domani
370. Proroga e rinnovo dei contratti a termine: la deroga alle causali del decreto “Rilancio” tra dubbi e incertezze
371. Il “Decreto Rilancio” sospende i pignoramenti presso terzi, ma non tutti
372. Decreto “Rilancio”: novità in materia di sanità
373. I chiarimenti forniti dall’INAIL con la circolare n. 22 del 20 maggio 2020
374. Le principali novità del cd. Decreto Rilancio pubblicato in Gazzetta Ufficiale
375. Il cd. “decreto rilancio” e le principali modifiche al d.l. n. 18/2020
376. Quella terribile abitudine di cercare i colpevoli e non le soluzioni
377. Il trattamento dei dati da parte del datore di lavoro nell’ambito dell’emergenza da Covid-19
378. Conversione in legge del DL n° 18 del 17 marzo 2020: provvedimenti in tema di lavoro
379. Protocollo di regolamentazione delle misure per il contenimento ed il contrasto del COVID-19 negli ambienti di lavoro non sanitari
380. DPCM 26 aprile 2020: le principali novità della cd. Fase 2
381. Le precisazioni della Regione Lazio sull’ordinanza del 18 aprile u.s.
382. Le nuove misure della Regione Lazio per il contenimento del Covid-19
383. Nuove precisazioni della Regione Lazio sulla fatturazione ospedaliera, territoriale e specialistica
384. Compatibilità del congedo Covid-19 con altri istituti
385. DPCM 10 aprile 2020 e sicurezza dei lavoratori nell’emergenza sanitaria da “Covid-19”
386. Decreto Cura Italia: stop ai licenziamenti per motivi economici
387. Bonus asilo nido 2020 ed emergenza da Covid-19: cumulabilità con il “bonus baby-sitter” di cui all’ art. 23 e 25 d.l. n. 18/2020
388. I chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate sul premio di 100 euro previsto dal decreto “Cura Italia”
389. Il Decreto “Liquidità” estende FIS, CIGO e CIGD ai neo assunti
390. Prorogati i congedi Covid-19: messaggio INPS n. 1516 del 7 aprile 2020
391. L’INL chiarisce quali attività (ad istanza di parte) non sono sospese durante l’emergenza Covid-19.
392. Il Decreto Cura Italia prevede anche un premio di 100 euro per i dipendenti
393. Anche i 15 giorni aggiuntivi di congedo parentale dovrebbero essere soggetti alle esigenze organizzative
394. Nuovi interventi del Governo in materia di giustizia e COVID-19
395. Nuove indicazioni dell’INPS sul bonus baby-sitter
396. Il Ministero del Lavoro e l'INPS forniscono nuove indicazioni sui permessi 104
397. INAIL: il contagio da Coronavirus degli operatori sanitari è infortunio sul lavoro
398. Prime indicazioni dell’INPS sui benefici previsti dal Decreto Cura Italia
399. Decreto “Cura Italia”: ulteriori indicazioni sui congedi per figli
400. Decreto legge 17 marzo 2020 n° 18: provvedimenti in tema di lavoro
401. Decreto “Cura Italia”: prime considerazioni sui congedi
402. Emergenza Coronavirus: arruolamento personale sanitario
403. I principali contenuti in tema di lavoro nella bozza di decreto al vaglio del Governo per fronteggiare l’emergenza da Covid-19
404. Nuova procedura di adesione allo smart working
405. Emergenza COVID-19 e attività giudiziaria
406. Il Garante per la privacy interviene sulla raccolta di dati nell’attuale situazione di emergenza sanitaria
407. Ammortizzatori sociali e Coronavirus
408. Smart working ai tempi del Coronavirus
409. Il datore di lavoro risponde del mobbing orizzontale solo se informato delle condotte persecutorie
410. Misure per affrontare l’emergenza Coronavirus
411. Prorogato per il 2020 il c.d. bonus giovani
412. Videosorveglianza: il consenso scritto dei lavoratori non basta
413. Termini di perfezionamento della offerta di conciliazione.
414. Conversione del contratto a termine ed applicazione del regime delle tutele crescenti
415. Misure per la riduzione del cuneo fiscale
416. Licenziamento dei dirigenti e decadenze
417. Valorizzazione delle assenze del personale.
418. La malattia non giustifica il sistematico differimento dell’audizione personale richiesta.
419. La detenzione di droga da parte del lavoratore legittima il licenziamento.
420. Jobs Act: anche i licenziamenti collettivi approdano alla Corte costituzionale
421. Licenziato il lavoratore che non comunica tempestivamente il proprio stato di detenzione.
422. Rapporto tra legge e contrattazione collettiva: il caso del lavoro intermittente.
423. Licenziamento con addebiti plurimi ed insussistenza del fatto contestato
424. Per il 2020 il congedo di paternità sarà pari a 7 giorni
425. Iscrizione negli Elenchi speciali ad esaurimento: prorogati i termini sino al 30 giugno 2020.
426. Contratti d’appalto: disciplina del reverse charge.
427. Ritorsivo il licenziamento illegittimo per GMO intervenuto dopo la malattia
428. Riposi giornalieri usufruiti dal padre quando la madre è lavoratrice autonoma
429. Dubbi sul contratto a tutele crescenti: ancora un rinvio alla Consulta.
430. Il divieto di subappalto non esclude la responsabilità solidale del committente
431. Convegno ADONP
432. L’Europa accetta le telecamere nascoste nei luoghi di lavoro.
433. La Cassazione formula alcuni principi importanti in materia di responsabilità sanitaria
434. Operativo l’incentivo per coloro che assumono i beneficiari del reddito di cittadinanza
435. Illegittimo includere il disabile nel licenziamento collettivo se ciò viola la quota di riserva
436. Mansioni superiori e dirigenza medica.
437. Crisi finanziaria del datore di lavoro: prevale l’obbligo contributivo o retributivo?
438. Obbligo di comunicazione del congedo straordinario anche ai fini dell’interruzione del periodo di comporto
439. Giusta causa di licenziamento e tipizzazione della contrattazione collettiva
440. Responsabilità del medico: la struttura sanitaria che agisce in regresso ha l’onere di provare la colpa
441. Limiti all’aspettativa dei medici per incarico in altro ente
442. L’allontanamento durante le fasce di reperibilità è legittimo solo se urgente ed indifferibile
443. Regione Lazio: “emanate” le disposizioni attuative per gli obblighi assunzionali.
444. Prolungare arbitrariamente la pausa pranzo può costar caro.
445. Limiti al repêchage nel licenziamento per inidoneità fisica.
446. Professioni Sanitarie
447. Burnout sul lavoro, per l’Oms lo stress è una vera sindrome
448. Conciliazioni stragiudiziali: un percorso sempre più ad ostacoli
449. Contratti di prossimità: limiti all’utilizzo
450. Dubbi sul contratto a tutele crescenti: ancora un rinvio alle Corti Superiori
451. Contratto part time e assenza di forma scritta: il rapporto di lavoro deve considerarsi full time.
452. Nuovi interpelli in materia di detassazione e welfare aziendale.
453. Lo smart working a due anni dell'entrata in vigore della l. 81/17.
454. Il sindacato non può chiedere i nominativi dei dipendenti.
455. Specializzandi: le novità introdotte dalla legge di conversione del decreto Calabria.
456. Installa Facebook sul telefono aziendale e comunica dati riservati: legittimo il licenziamento
457. La contestazione disciplinare può considerarsi tempestiva anche se non è immediata rispetto all’addebito.
458. L’obbligo di repêchage non può incidere negativamente sugli altri lavoratori.
459. Comporto: le ferie possono sostituire la malattia…ma non sempre.
460. Applicazione di ccnl “non rappresentativi” e benefici contributivi.
461. Per la pensione la cessazione del rapporto di lavoro deve essere effettiva.
462. Legittimità dell’utilizzo in sede civile delle indagini preliminari ai fini della valutazione della giusta causa di licenziamento.
463. Il congedo straordinario per i figli del disabile non conviventi.
464. Il “no” della Cassazione alla oggettivazione della responsabilità datoriale in materia di sicurezza sul lavoro.
465. Licenziamento e spaccio di sostanze stupefacenti.
466. Il lavoratore non ha un diritto soggettivo alla parità di trattamento.
467. Nozione di fatto materiale nell’ambito del licenziamento disciplinare.
468. Sanità pubblica vs Sanità privata: report della Fp Cgil su liste d’attesa e costi.
469. È lecito licenziare ma non privare totalmente il lavoratore delle mansioni.
470. Il lavoratore assente non è automaticamente un lavoratore scioperante.
471. La Cassazione ribadisce l’eccezionalità della tutela reintegratoria nei licenziamenti.
472. La Cassazione interpreta il carattere di “particolare gravità” nelle condotte punibili con il licenziamento.
473. Permessi per allattamento e diritto alla pausa.
474. Applicazione del regime forfettario agli operatori sanitari.
475. Il licenziamento per giustificato motivo oggettivo del lavoratore distaccato.
476. Trasferimento d’azienda e termini di decadenza.
477. La Cassazione chiarisce la decorrenza dei termini dell’impugnativa di licenziamento.
478. Braccialetti elettronici e controllo dei lavoratori.
479. Investigazioni sui furbetti del cartellino e licenziamento.
480. Indennità per ferie non godute: la parola ai giudici tributari
481. Legittimo il licenziamento per abuso di permessi sindacali.
482. Le dimissioni durante il contratto a termine precludono la possibilità di chiedere la conversione del rapporto di lavoro a tempo indeterminato.
483. I collaboratori etero organizzati sono autonomi ma hanno le tutele dei subordinati.
484. Convegno CIMOP 1 dicembre 2018
485. Conversione a tempo indeterminato del contratto a termine effettuata dopo il 7 marzo 2015: in caso di licenziamento, quale tutela processuale e sostanziale applicare?
486. Chiarimenti dell’INL sulla “deroga assistita” del contratto a termine.
487. Valido il licenziamento del lavoratore durante il congedo straordinario se intimato per altre cause.
488. Allontanamento dal servizio e reato di truffa
489. Anzianità di servizio prima del concorso in sanatoria.
490. Utilizzabilità nel procedimento disciplinare delle indagini eseguite in sede penale.
491. Licenziamento in forma orale o dimissioni tacite?
492. Quota 100 ed altre novità previdenziali.
493. Legittimità del patto di prova anche dopo il contratto a termine.
494. Legittimo il criterio della “maggiore competenza ed alta specializzazione” nell’ambito di un licenziamento collettivo.
495. L’assenza al corso sulla sicurezza del lavoro legittima il licenziamento.
496. Precedenti disciplinari e licenziamento: quando la recidiva va contestata.
497. La Cassazione torna sui suoi passi sul termine per presentare le controdeduzioni.
498. Legge di Bilancio 2019: Focus Smart working.
499. Legge di Bilancio 2019: Focus contratti a termine e ricerca.
500. Ulteriori approfondimenti sulla Legge di Bilancio 2019.
501. In vigore la Legge di Bilancio 2019: novità per le professioni sanitarie
502. Licenziamento legittimo anche in presenza di grave patologia.
503. Vizi di forma nel licenziamento collettivo.
504. Malattia all’estero.
505. Licenziamento collettivo e recesso nei confronti del dirigente.
506. La causa di matrimonio comporta la nullità del licenziamento solo per le donne.
507. Il punto della Cassazione sulle attività lavorative ed extra-lavorative durante l’assenza per malattia.
508. Interpello in materia di lavoro intermittente.
509. Comporto: il datore di lavoro non è tenuto ad avvisare il lavoratore prima dello scadere.
510. Circolare sul Decreto Dignità: luci ed ombre.
511. Incostituzionalità del criterio di indennizzo per il licenziamento illegittimo: pubblicate le motivazioni della sentenza della Corte Costituzionale.
512. Obbligo di iscrizione all’Albo per le professioni sanitarie e periodo transitorio: chiarimenti ministeriali.
513. Accertamento dell’inefficacia delle dimissioni e decorrenza della retribuzione
514. La Corte costituzionale non ha ancora pubblicato la sentenza? E il giudice prova a immaginarla.
515. Sì alla detassazione solo se si realizza un risultato incrementale.
516. Torna l’incubo dell’Enpam per le strutture religiose.
517. La vexata quaestio della proroga anticipata
518. Difetto di allegazione e prova del danno da demansionamento.
519. Soppressione del posto di lavoro e scelta del lavoratore da licenziare.
520. Niente differenze retributive senza titolo ed iscrizione all’albo
521. Dietrofront: la tardività comporta la reintegra?
522. La Corte Costituzionale dichiara illegittimo il contratto a tutele crescenti
523. La Cassazione torna sull’apposizione del termine
524. Offese al datore di lavoro su Facebook e licenziamento
525. Licenziamento per GMO e criteri di scelta
526. Comporto ed assenze utili ai fini del superamento del relativo periodo
527. Errore nel procedimento disciplinare: come un vizio di forma diventa un errore di sostanza
528. Malattia: linee guida Inps per i lavoratori.
529. Convertito in legge il Decreto Dignità
530. Il Tar boccia le visite a “tempo” e riapre il dibattito sull’autonomia del medico.
531. Ferie non autorizzate e licenziamento.
532. Entrato in vigore il cd. Decreto dignità
533. Decreto dignità e riforme del lavoro.
534. Contratti a termine: riflessioni sulle modifiche contenute nel c.d. Decreto Dignità.
535. Obbligatorietà di iscrizione ai nuovi albi professionali per le figure sanitarie.
536. Trasferimento del dipendente e rifiuto di rendere la prestazione lavorativa.
537. Il Jobs Act non limita le collaborazioni autonome
538. Abbandono del posto di lavoro e licenziamento.
539. Società appartenenti al medesimo gruppo e requisiti per la configurazione di un unico centro di imputazione del rapporto di lavoro.
540. Le principali novità del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati Personali
541. RUOLO DELLA MEDICINA CONVENZIONATA NEL SSN. ANTAGONISMO O INTEGRAZIONE?
542. Offese via mail al datore di lavoro e licenziamento disciplinare
543. Il legislatore interviene ad interpretare autenticamente l’art. 15 undecies del d.lgs. n. 502/92
544. Nuove precisazioni dell’Agenzia delle Entrate su detassazione e welfare
545. Attività dei medici stranieri in occasione di eventi formativi
546. Ultimi pronunciamenti giudiziari sulla responsabilità sanitaria
547. Aspettativa per cariche pubbliche elettive
548. Licenziamento della lavoratrice madre
549. Permessi elettorali ed eventuali riposi compensativi
550. Il congedo di paternità per il 2018
551. Il bracciale della discordia: il caso Amazon riapre la riflessione sul controllo a distanza
552. Whistleblowing: La tutela per legge del dipendente che segnala illeciti
553. Circolare n. 2/2018 dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro su alcune novità introdotte dalla legge di Bilancio 2018.
554. Dalla qualifica agli incarichi… la Cassazione detta i principi per armonizzare il passaggio
555. Apprendistato professionalizzante senza formazione
556. In vigore la Legge di Bilancio 2018
557. La tardività della contestazione disciplinare non può determinare la reintegrazione nel posto di lavoro
558. La nuova pronuncia sulle festività infrasettimanali non riguarda la sanità!
559. Orario di lavoro dei medici
560. Validi gli accordi sul riposo giornaliero del personale della sanità privata
561. Incentivo strutturale all'occupazione giovanile stabile
562. Il licenziamento della lavoratrice madre
563. Contestazione disciplinare ed accesso del lavoratore alla relativa documentazione.
564. Legittimo il licenziamento del dipendente fondato sugli atti del processo penale
565. Legittima la sanzione anche per fatti successivi alla contestazione
566. Licenziamento e cambio di residenza
567. Assegnata alle Sezioni Unite la questione del licenziamento per superamento del periodo di comporto prima del suo realizzarsi.
568. Nuove precisazioni in materia di premi di risultato e welfare aziendale
569. Licenziamento del dipendente senza abilitazione
570. Obblighi del lavoratore in caso di guarigione anticipata
571. Disciplina dell’APE volontaria
572. La Cassazione insiste con la teoria del fatto giuridico!
573. Legittimo il licenziamento tramite whatsapp
574. Ulteriori sgravi contributivi per le assunzioni a tempo indeterminato
575. Convertita in legge la manovra finanziaria correttiva 2017
576. Il rifiuto al trasferimento del lavoratore che assiste un disabile
577. Le prestazioni occasionali prendono il posto del lavoro accessorio
578. In vigore le nuove norme sulle collaborazioni autonome e sul lavoro agile
579. Gli IRCCS pubblici affrontano problemi già risolti dagli IRCCS privati
580. Licenziamento del lavoratore disabile per superamento del periodo di comporto
581. Approvata la legge in materia di lavoro autonomo e di lavoro agile
582. Congedo 2017 per i lavoratori padri
583. Libera professione e sorveglianza sanitaria
584. Nessun obbligo di repechage in caso di licenziamento del dirigente
585. Contributo Enpam del 2%: la parola fine è sancita da un accordo
586. Interruzione del periodo di prova
587. Sgravi contributivi per l'assunzione di giovani
588. Legge di bilancio 2017: una deroga per favorire la ricerca in Italia
589. Unioni civili, convivenze di fatto e permessi per assistere le persone disabili
590. Concorsi riservati ai medici non obiettori: un diverso punto di vista
591. Indennità di esclusività ed inclusione nella base di calcolo del tfr
592. La contrattazione collettiva del SSN limita la mobilità verso gli Ospedali classificati.
593. Legge di Bilancio 2017: cosa cambia per il lavoratore padre
594. Benefici e scadenze legate al programma “Garanzia Giovani”
595. Legittimo il licenziamento per g.m.o. anche se finalizzato ad incrementare i profitti
596. La Corte Costituzionale si esprime sull'ammissibilità del referendum
597. CGIL propone tre quesiti referendari
598. La responsabilità professionale medica dalla legge Balduzzi al ddl Gelli
599. Assenze a "macchia di leopardo" e licenziamento per scarso rendimento
600. La sanità privata tra riforme e nuove regole
601. Possibile timbrare il cartellino con l’app sullo smartphone
602. Approvata la legge di bilancio 2017
603. Abbandono del posto di lavoro e giusta causa di recesso
604. Dal 25 novembre stesse regole per Sanità pubblica e privata in tema di orario di lavoro
605. Il cessionario può licenziare il dipendente per fatti commessi presso il cedente
606. Horizon 2020: rendicontabili anche i co.co.co.?
607. Nullità del patto di prova e relative conseguenze
608. Reiterazione di provvedimenti datoriali e uso aziendale.
609. Entrato in vigore il decreto correttivo del Jobs Act
610. Immutabilità della contestazione disciplinare
611. Firmato un nuovo protocollo tra Governo e Parti Sociali (il primo dopo lungo tempo!)
612. La Consulta estende i permessi ex lege 104/92 ai conviventi more uxorio
613. Licenziamento per g.m.o. e criteri di scelta
614. Misure cautelari ed immediatezza della contestazione
615. Accertamento della simulata malattia e legittimità del licenziamento
616. L’orario di lavoro dei medici specializzandi secondo il parere del Ministero della Salute
617. Certificato di malattia e comportamento del lavoratore
618. Chiarimenti sull’esclusione dall’obbligo di reperibilità per i lavoratori privati
619. Il certificato medico telematico non esonera il lavoratore dai suoi obblighi
620. Congedo parentale e termine di preavviso
621. La Cassazione torna a pronunciarsi sul tempo tuta
622. Controlli difensivi occulti e legittimità del licenziamento disciplinare.
623. La Corte Costituzionale ridefinisce i criteri per la rappresentatività in azienda?
624. Incentivi per l’assunzione di lavoratori disabili
625. La Cassazione si pronuncia sul contributo Enpam del 2%
626. I permessi ex lege 104/92 sospendono le ferie
627. Emanata la circolare sulla detassazione 2016
628. Orario di lavoro dei medici specializzandi: l’intervento del Ministero della Salute
629. Il demansionamento non legittima l’assenza dal servizio
630. On line la procedura per il deposito degli accordi in materia di detassazione
631. Mobile working e controllo a distanza: il GPS quale strumento di lavoro
632. Sulla conversione del licenziamento per giusta causa in giustificato motivo soggettivo
633. Tragitto casa-lavoro e nozione di orario di lavoro
634. Il lavoro a tempo determinato nella ricerca
635. Emanato il decreto sulla detassazione 2016
636. Esenzione dalle fasce di reperibilità
637. Nuova procedura per le dimissioni: un passo avanti o uno indietro?
638. Visite personali di controllo ex art. 6 Statuto dei Lavoratori
639. Contratti di prossimità - Interpello 12 febbraio 2016,n°8
640. L’interesse al distacco nei gruppi di imprese: i recenti chiarimenti del Ministero
641. Il rilancio della contrattazione decentrata
642. Sentenza della Corte di Cassazione n. 2443915 sull’indennità di turno
643. Proposto un nuovo modello per la contrattazione collettiva da parte delle confederazioni sindacali
644. I contratti collettivi salvano la ricerca
645. Nuove procedure per le dimissioni a seguito del D.M. del 15 dicembre 2015
646. Tutela della salute e rifiuto della prestazione lavorativa
647. La legge di Stabilità rilancia il welfare aziendale (ed il ruolo dei sindacati)
648. Termini per impugnare il licenziamento. Non ci sono differenze per i dirigenti medici
649. Prescrizione dei crediti di lavoro alla luce della riforma Fornero e del Jobs Act
650. Detassazione della retribuzione di produttività per il 2016
651. La Cassazione riconosce il reato di mobbing
652. Operativo il Fondo di Solidarietà Residuale
653. Gli istituti scientifici privati : Oltre il Jobs act per garantire la ricerca in Italia
654. Legittima la previsione del ccnl Aris che prevede un incremento dell’orario settimanale a parità di retribuzione
655. Ulteriori chiarimenti dell’INPS sul congedo parentale ad ore”
656. Illegittimità del licenziamento disciplinare del dipendente demansionato.
657. Le mansioni equivalenti alla luce del Jobs Act
658. Le nuove norme in materia di controlli a distanza
659. Il legislatore fa e il giudice disfa: “tutto muta affinché nulla cambi”. Esame delle sentenze della Cassazione 20540/2015 e 20545/2015
660. La legge non è sempre uguale per tutti: costituzione della RSA ai sensi dell’art. 19 Stat. Lav. e requisiti necessari.
661. Tempestività del recesso per superamento del periodo di comporto.
662. Impugnazione di sanzioni conservative e potere del giudice adito
663. Attività lavorativa nelle festività infrasettimanali
664. Riduzione dell’orario di lavoro e licenziamento
665. Licenziamento per giusta causa e motivazione del provvedimento in fattispecie analoghe
666. Interpello del Ministero del Lavoro sulla rinunzia della lavoratrice madre ai riposi giornalieri
667. Se rubi poco non puoi essere licenziato
668. Cosa cambia nel collocamento obbligatorio dei disabili.
669. Conversione del permesso di soggiorno da motivi religiosi in permesso per lavoro subordinato
670. Jobs Act: contratto a termine e diritto di precedenza
671. Trasferimento e comunicazione dei motivi al lavoratore
672. Pubblicati in Gazzetta Ufficiale gli ultimi 4 decreti attuativi del Jobs Act
673. Licenziamento incolpevole e risarcimento del danno
674. Jobs act e riordino dei contratti: il lavoro intermittente
675. Collaborazione autonome ai tempi del Jobs Act
676. Diritto alla pensione e tutela contro il licenziamento
677. Jobs Act e fruizione del congedo parentale ad ore
678. Riconoscimento della causa di servizio e risarcimento del danno
679. Procedura per l’accesso alla decontribuzione 2014
680. Se picchi tua moglie, perdi il posto di lavoro: il licenziamento per giusta causa extralavorativa
681. Limite alla risarcibilità del danno da perdita della pensione
682. Prime pronunzie di merito sul licenziamento per eccessiva morbilità dopo la sentenza della Corte di Cassazione n. 18678/2014
683. Jobs Act e riordino dei contratti: il lavoro a tempo parziale
684. Illegittimità del licenziamento del lavoratore per "temporanea" mancanza del titolo abilitante
685. Nozione di incentivo all’esodo
686. Rafforzate le tutele per la maternità e la paternità con il decreto n. 80/2015”
687. Giornata formativa del 9 luglio 2015: Esonero contributivo e riordino dei contratti di lavoro
688. Detassazione 2015
689. La nuova disciplina delle mansioni
690. La Consulta dichiara illegittimo (per il futuro) il blocco degli stipendi dei dipendenti pubblici
691. Su chi grava l’onere relativo al pagamento della tassa di iscrizione all’Albo del personale dipendente
692. Pubblicati i decreti sul riordino dei contratti di lavoro, sulle mansioni e sulla conciliazione vita-lavoro
693. Comunicazione obbligatoria dell’offerta di conciliazione
694. Decontribuzione dei premi erogati nell’anno 2014
695. Impugnazione del licenziamento e problematiche connesse al Rito Fornero
696. Correzione di errore materiale mediante l'integrazione e/o la rinnovazione dell'originaria contestazione disciplinare
697. La Corte di Cassazione torna a pronunciarsi sull’uso distorto dei c.d. permessi “104”
698. Deviazioni per accompagnare i figli a scuola e riconoscibilità dell’infortunio in itinere
699. Conflitto tra contratti collettivi di diverso livello
700. Assenze per malattia nel settore pubblico e nel settore privato
701. Non si rifugga da un accordo sui tempi di vestizione
702. Società capogruppo quale unico datore di lavoro
703. Intimazione di licenziamento ed impugnativa dello stesso entro 60 giorni
704. Licenziamento collettivo ed applicazione dei criteri di scelta ad una singola unità produttiva
705. Annullamento delle dimissioni e pretesa delle retribuzioni
706. Quando lo straordinario forfetizzato diventa superminimo: le vie della Cassazione sono infinite
707. Stress lavoro - correlato
708. Solidarietà in caso di appalto e limitazioni della contrattazione collettiva
709. Nuove linee guida in materia di tirocini
710. Il licenziamento per superamento del periodo di comporto per i nuovi assunti
711. Licenziamento legittimo per chi pratica sport mettendo a rischio la propria salute
712. Sgravio contributivo sulle retribuzioni di produttività per i dirigenti
713. L'Inps comunica l'aumento dei requisiti pensionistici
714. Discrezionalità solo su criteri oggettivi in merito al premio di produzione
715. Jobs Act: entrata in vigore dei primi due decreti attuativi
716. Differenza tra licenziamento per motivo illecito o ritorsivo e licenziamento discriminatorio
717. Programma Garanzia Giovani
718. Esonero contributivo per le nuove assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato: emanate le istruzioni operative
719. Ferie e preventiva autorizzazione del datore
720. Effetti del licenziamento verbale
721. Emanata la circolare Inps in materia di sgravi contributivi per le nuove assunzioni a tempo indeterminato
722. La reiterazione del periodo di prova
723. Licenziamento per giustificato motivo oggettivo, obbligo di repechage e assunzioni a termine
724. Costi della sanità pubblica e della sanità privata
725. La nuova disciplina in materia di mansioni e controlli a distanza
726. Pubblicato lo schema di decreto legislativo relativo al contratto a tutele crescenti
727. Permessi ex art.33 legge 104/92 per parenti affini entro il terzo grado
728. Risposta ad interpello sulla derogabilità dei limiti quantitativi per i contratti a termine.
729. Il Ministero chiarisce la nozione di RSPP “interno”
730. Nuova disciplina del licenziamento: la Cassazione "approva" l'operato del legislatore
731. La Cassazione apre al licenziamento del lavoratore che rifiuta il part‐time
732. Risposta ad interpello su dimissioni della lavoratrice madre ed esonero dal preavviso
733. Sorveglianza sanitaria ed orario di lavoro: il Ministero fornisce la sua interpretazione
734. Licenziamento disciplinare per assenza ingiustificata superiore al tempo massimo previsto dal ccnl.
735. Deroghe alla necessaria pubblicità del codice disciplinare per l’irrogazione della sanzione
736. Infortunio in itinere e licenziamento per superato periodo di comporto
737. Vietato divulgare i motivi dell'assenza dei dipendenti
738. Nuove precisazioni dell’Inps in merito al Fondo di Solidarietà Residuale
739. Il Lavoratore che si ammala spesso può essere licenziato?
740. La tutela reale fino ai 70 anni di età?
741. Licenziamento del disabile solo previo intervento della Commissione medica
742. Il recesso dal contratto collettivo e la necessità di mantenere la continuità dei rapporti: una proposta di lavoro
743. Fondo di Solidarietà Residuale e Ammortizzatori Sociali in deroga
744. Mutamento di mansioni in presenza di ristrutturazione aziendale
745. Dimissioni della lavoratrice madre nuovi orientamenti giurisprudenziali
746. Ragioni alla base del trasferimento del dipendente
747. Licenziamento durante il periodo di preavviso
748. Costituzionalmente legittimo l’art. 32, co. 4, lett. b) del Collegato lavoro in tema di decadenza dall’azione per i contratti a termine conclusi
749. Presunzione di subordinazione per i fisioterapisti in regime libero professionale
750. Il Ministero del Lavoro si pronuncia (in maniera discutibile) sul contributo del 2% previsto in favore dell’Enpam
751. Limitazioni al lavoro notturno per il genitore vedovo di un figlio di età inferiore a 12 anni
752. Le ragioni sostitutive nel contratto a termine dopo le modifiche introdotte dalla legge n.78/2014 e il diritto di precedenza
753. Decontribuzione per l'anno 2013
754. Emanata la circolare ministeriale sulla detassazione per il 2014.
755. Legittimità del licenziamento per giusta causa e per giustificato motivo soggettivo
756. Licenziamento collettivo e criteri di scelta
757. Obbligo di tenuta e di vidimazione del registro infortuni
758. Convertito in legge il d.l. 34/14 sulle nuove disposizioni in materia di contratto a termine
759. Detassazione per l'anno 2014
760. Indennità di esclusività e calcolo del tfr per il personale dirigente medico dipendente degli Ospedali Classificati ancorché riconosciuti IRCCS
761. Nuove disposizioni in materia di certificato del casellario giudiziale (d. lgs. 39/14).
762. Esteso ai parenti o affini entro il terzo grado il diritto al congedo straordinario
763. Rilievi critici sulle nuove disposizioni in materia di contratto a termine
764. Pubblicato sulla gazzetta ufficiale il “jobs act” del Governo Renzi
765. La Corte di Giustizia Europea conferma che il ramo d’azienda può essere costituito al momento del trasferimento.
766. Estromissione della Fp Cgil dalle trattative nazionali ed aziendali ed esito del contenzioso attivato dalla predetta sigla
767. Incidenza dell’accertamento penale sul procedimento disciplinare.
768. La Corte d’Appello di Roma conferma che il 2% del contributo Enpam si calcola sui compensi erogati ai liberi professionisti e non sul fatturato
769. La Corte di Giustizia Europea condanna l’Italia ad applicare la disciplina del licenziamento collettivo anche ai dirigenti
770. Trasferimento e incompatibilità ambientale nel posto di lavoro
771. Detassazione: ancora non è stato emanato il regolamento per il 2014
772. Comunicazione in materia di lavoro somministrato entro il 31 gennaio 2014
773. Responsabilità dell’INPS per errate informazioni all’assicurato sui requisiti pensionistici.
774. Risposta ad interpello: calcolo delle assenze nell'orario multiperiodale
775. Criteri di computo dei dipendenti a tempo determinato
776. Licenziabile il massofisioterapista senza titolo triennale
777. Trattamento Aspi e licenziamento disciplinare
778. I limiti al diritto di critica
779. Utilizzo delle sigarette elettroniche sul luogo di lavoro
780. Come procedere alla compensazione contributiva per le erogazioni correlate ad incrementi di produttività
781. Legittimo l’uso dei dati personali del lavoratore ai fini disciplinari
782. Violazione dell'obbligo di repechage e risarcimento del danno
783. Riduzione degli intervalli temporali tra due contratti a termine: tra interventi della contrattazione collettiva e interventi normativi
784. Il diritto di ripensamento nel lavoro part-time
785. Procedure e condizioni per le agevolazioni alle assunzioni
786. Impianti audiovisivi : legittimità dei controlli difensivi
787. Incentivo all'esodo per i lavoratori anziani
788. Valenza erga omnes degli accordi sindacali aziendali
789. Obbligo di assicurazione per i professionisti: slittato di un anno il termine per le professioni sanitarie
790. Contratto a termine ed indennità risarcitoria forfetizzata
791. Convertito in legge il “Decreto Lavoro”: prime riflessioni in tema di rapporti di lavoro autonomi e flessibili
792. Assenza ingiustificata e dimissioni tacite
793. Legittimità del criterio della vicinanza alla pensione in caso di licenziamento collettivo
794. Valore confessorio della denuncia di infortunio
795. Natura subordinata o autonoma delle prestazioni di un medico presso una casa di cura
796. Procedimento disciplinare e termini previsti dal contratto collettivo - Cass., sez. lav. 30/11/2012 n.21511
797. La risoluzione del rapporto di lavoro in caso di opzione per le 15 mensilità sostitutive della reintegra
798. Dichiarazione di incostituzionalità dell’art. 19 della legge 300/70
799. Rimborsi chilometrici: più semplice l’onere della prova per il datore di lavoro
800. Non necessaria l’indicazione del sostituito nel contratto a termine per ragioni sostitutive
801. Licenziamento per superamento del comporto e tentativo di conciliazione
802. Contributo ASpI in caso di licenziamento
803. Istituzione della Gestione Separata ENPAPI e regime transitorio
804. Omesso invio della certificazione medica e licenziamento
805. Accordo nazionale per la detassazione della retribuzione di produttività
806. Detassazione per i lavoratori degli enti no profit
807. Ulteriori chiarimenti ministeriali sulla c.d. Riforma Fornero
808. Ulteriori chiarimenti in materia di detassazione
809. L'esercizio prevalente delle mansioni equivalenti esclude il danno da dequalificazione
810. Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto sulla decontribuzione per l'anno 2012
811. Precisazioni ministeriali in materia di detassazione
812. Se il criterio per la mobilità stabilito con i sindacati è unico, basta la lista dei licenziati
813. Richiesta di differimento dell’audizione del lavoratore per causa di malattia e tempestività della contestazione disciplinare
814. Accordo su riduzione intervallo in contratti a tempo determinato
815. Obbligo di repechage e formazione dei dipendenti
816. Forme anomale di tutela sindacale: sciopero delle mansioni e blocco degli straordinari
817. Riduzione dell'orario di lavoro solo con accordo scritto
818. Il lavoro a progetto nelle organizzazioni socio-assistenziali
819. Nota di commento sul ccnl per RSA e CdR
820. Ricorso alla somministrazione dopo i 36 mesi
821. Accordi decentrati in materia di detassazione
822. Nuovi chiarimenti sul tentativo preventivo di conciliazione in caso di licenziamento per giustificato motivo oggettivo
823. Detassazione per l'anno 2013
824. Notiziario Cimop pubblica intervento dell'avv. Costantino
825. Educatori senza titolo
826. Successione di contratti a termine per sostituzione di lavoratrici in maternità
827. Professioni escluse dalla presunzione in materia di partite iva
828. Il licenziamento per raggiunti limiti di età a seguito del Decreto Salva Italia
829. Sottoscrizione per accettazione della missiva di licenziamento e legittimità
830. Comunicazione delle ferie via e mail
831. Il lavoro a progetto dopo la Riforma Fornero
832. Trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno in tempo parziale
833. Riforma Fornero - Applicazione ratione temporis del “nuovo” art. 18 L. n. 300/70
834. Responsabilità per gli adempimenti fiscali in caso di appalto
835. Nuove precisazioni ministeriali in materia di intervallo minimo tra due contratti a tempo determinato
836. Riforma Fornero- Chiarimenti del Ministero sulle comunicazioni obbligatorie in caso di cessazione del rapporto di lavoro
837. Sul diritto dei turnisti alle indennità anche di domenica e nei giorni di ferie
838. Nuovi incentivi per l'assunzione dei giovani e delle donne
839. Accordo per la convalida delle dimissioni e delle risoluzioni consensuali
840. Rapporto pubblico/privato in sanità al tempo della spending review
841. Contratti a tempo determinato e omnicomprensività dell'indennità risarcitoria
842. Intervento dell'avv. Costantino sulla Riforma Fornero al Convegno di formazione dell'Opera Don Orione
843. Il tentativo preventivo di conciliazione in caso di licenziamento per giustificato motivo oggettivo
844. Trattenute da parte del datore di lavoro dei contributi sindacali
845. Modifiche all'art. 18 dello statuto dei lavoratori
846. Riforma del lavoro: cosa cambia nel licenziamento
847. Dimissioni, apprendistato e contratto di inserimento alla luce della Riforma Fornero
848. Sciopero e inadempimento parziale della prestazione lavorativa
849. Collaborazioni autonome
850. Segue: la riforma del lavoro (contratti a progetto e collaborazioni autonome)
851. La riforma del mercato del lavoro
852. Decontribuzione per l'anno 2011
853. No alla retribuzione per il lavoratore privato assente dal servizio causa neve
854. L’Inps e l’Enpam fanno il punto sui contributi derivanti dall’attività intramuraria.
855. Commette falso ideologico il medico che certifica la malattia senza visitare la paziente
856. Bonus fiscale per le assunzioni al Sud Italia
857. I coordinatori devono saper organizzare ed ottimizzare i tempi della loro attività
858. Pubblicato per l'anno 2012 il Decreto in materia di detassazione
859. Notiziario Cimop pubblica intervento dell'avv. Costantino
860. Indennizzabilità da parte dell'Inail e colpa del datore di lavoro
861. Ancora non è stato emanato il decreto in materia di detassazione
862. Intervento dell'avv. Costantino al 42° Convegno Nazionale CNEC
863. Via libera alle domande di decontribuzione relative ai compensi erogati nel 2010
864. Nuova disciplina della somministrazione a termine
865. Appalto di servizi infermieristici presso strutture sanitarie
866. Reintegrazione del lavoratore in una sede diversa da quella originaria
867. Licenziamento per scarso rendimento
868. Immodificabilità della contestazione disciplinare e sua successiva integrazione
869. Ulteriore intervento della Corte di Cassazione in materia di tempo tuta
870. Ragioni che giustificano il ricorso alla cassa integrazione in deroga
871. Il dipendente si ammala durante le ferie per sua colpa? Legittimo il licenziamento.
872. Sempre più ampio il novero delle eccezioni all’inderogabilità dell’art. 2103 c.c.
873. Verbale di accordo su detassazione per il personale medico (ccnl Aris/Cimop)
874. Irrogazione del licenziamento prima dello scadere dei cinque giorni dalla contestazione dell’addebito
875. Imponibilità ai fini iva delle operazioni di distacco del personale
876. Collocamento obbligatorio e compensazioni territoriali
877. Decadenze introdotte dal Collegato Lavoro
878. Il lavoro a tempo parziale a seguito delle modifiche apportate dalla Legge di Stabilità
879. Decontribuzione per gli anni 2010 e 2011
880. Pubblicato il decreto cd "Milleproroghe"
881. Le principali novità in materia di lavoro disposte dalla c.d. "Manovra Monti"
882. L’indicazione di più ragioni giustificatrici nel contratto a termine
883. Dirigenza medica e lavoro a tempo parziale
884. La timbratura del cartellino altrui legittima il licenziamento di entrambi i dipendenti
885. Il dipendente in malattia può svolgere piccole incombenze quotidiane
886. La Corte Costituzionale conferma la legittimità delle novità introdotte dal Collegato Lavoro in materia di contratti a termine
887. La politica contrattuale dell'Aris per l'anno 2012
888. Regime di detassazione per l'anno 2012
889. Il trasferimento quale sanzione disciplinare ed il trasferimento per “incompatibilità ambientale”
890. I limiti al diritto di sciopero e la vicenda dei tre lavoratori della Fiat di Melfi
891. Maturazione delle ferie durante i periodi di maternità obbligatoria
892. Incentivo economico per l'assunzione di giovani genitori
893. Congedo parentale: non sempre lo svolgimento di altra attività lavorativa legittima il licenziamento
894. Nuova normativa in materia di aspettative, congedi e permessi
895. Nuova normativa in materia di aspettative, congedi e permessi
896. Manovra finanziaria e novità sulle festività: tanto clamore per nulla
897. Novità in materia di relazioni sindacali
898. Ultime indicazioni in merito ai c.d. lavori usuranti
899. Natura dell’indennità sostitutiva delle ferie
900. Nuovi interpelli del Ministero del Lavoro in materia di permessi ex art.33 della legge 104/92
901. I lavoratori in malattia durante lo sciopero
902. Nel licenziamento collettivo é legittimo il licenziamento degli addetti ad un solo settore produttivo
903. Lavori usuranti e pensionamento anticipato
904. L'audizione orale del lavoratore nel procedimento disciplinare avviene senza avvocato
905. Il punto sui certificati medici on line
906. Abrogata l'equiparazione tra laurea in scienze motorie e fisioterapia
907. Collegato lavoro 2010
908. Novità in materia di congedo di maternità
909. Detassazione: accordo aziendale
910. Chiarimenti in merito alla festività del 17 marzo 2011 e alla festività soppressa del 4 novembre
911. L'impugnazione del licenziamento e del trasferimento del lavoratore alla luce del c.d. Collegato lavoro
912. Collegato lavoro e tipizzazione della giusta causa e giustificato motivo di licenziamento
913. Prorogata l'intramoenia allargata fino al 31 dicembre
914. Risolto il problema degli effetti giuridici della festa nazionale del 17 marzo 2011
915. Regime di Detassazione dei Premi di produttività per l’anno 2011
916. Accordo aziendale: produttività e detassazione
917. Chi deve pagare per la lunghezza dei processi?
918. Contratto a tempo determinato e indennità introdotte dal Collegato Lavoro
919. Chi paga le tasse?
920. Vademecum sui requisiti per l'accesso alla pensione di vecchiaia
921. Quali oneri per il datore di lavoro per la festività del 17 marzo?
922. Risposta del Ministero del Lavoro all'interpello proposto dall'Aris in ordine all'attività intramoenia per il personale non medico
923. Accesso in azienda fuori dall'orario di lavoro
924. Le novità introdotte dal Collegato Lavoro in materia di permessi ex art. 33 legge n° 104/92 ed i chiarimenti forniti dalla circolare INPS n°155/10
925. Novità introdotte dal Collegato Lavoro
926. Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Collegato Lavoro
927. Pubblicato in gazzetta ufficiale il collegato lavoro
928. Nuovi Chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate
929. Nuovi chiarimenti dell’Agenzia dell’Entrate in ordine al regime fiscale applicabile allo straordinario
930. Nuovi chiarimenti dell’Agenzia dell’Entrate in ordine al regime fiscale applicabile allo straordinario
931. Chiarimenti e profili applicativi della Risoluzione 83/E dell’Agenzia delle Entrate del 17 agosto 2010
932. Infortunio sul lavoro
933. Interpello del Ministero del Lavoro sul tempo di trasferta
934. Certificati medici on line
935. Il Ministero autorizza la consegna della busta paga via e-mail
936. Incostituzionale l’onere di comunicare la volontà di proseguire il rapporto di lavoro per le lavoratrici
937. Ampliata la sfera dei destinatari del congedo straordinario retribuito
938. Abrogato il divieto di visite preassuntive
939. Misure per conciliare tempi di vita e del lavoro
940. Pronta disponibilità non lavorata in giorni festivi e riposo compensativo
941. Modifiche al testo unico sulla sicurezza
942. Indici per la corretta qualificazione del rapporto di lavoro autonomo tra medici e case di cura
943. Negligente tenuta della cartella clinica e licenziamento
944. Svolgimento di altra attività in malattia e licenziamento
945. Rifiuto di ricevere le comunicazioni del datore di lavoro
946. Intervista Cimop all'avvocato Costantino
947. Riposi giornalieri per il lavoratore padre
948. Nuovo rapporto di lavoro dopo il pensionamento
949. Detassazione produttività: agevolato anche il premio presenza
950. La responsabilità delle strutture sanitarie per l’operato dei medici
951. Lavoro Gratuito
952. Recenti pronunce giurisprudenziali sul c.d. “tempo tuta”
953. Ulteriori chiarimenti in tema di detassazione degli straordinari e degli incentivi alla produttività
954. Licenziamento per abuso dei congedi parentali
955. Ampliata la sfera dei destinatari del congedo straordinario retribuito
956. Libro Unico del Lavoro
957. Permessi retribuiti per grave infermità
958. Nuovi sgravi contributivi sui premi di risultato
959. Abrogazioni previste in materia di responsabilità solidale negli appalti
960. Le modifiche apportate dal decreto legge n.112/08 in materia di orario di lavoro
961. Modifiche in materia di lavoro manovra d'estate
962. Tutela della maternità e fecondazione in vitro
963. Alleggerimento fiscale dei compensi per lavoro straordinario e supplementare e per gli incentivi alla produttività
964. Nuova disciplina in materia di permessi per l’assistenza ai disabili
965. Cessione dei crediti all'Inps - presupposti necessari
966. Nuova disciplina del contratto a termine
967. Abuso delle attrezzature aziendali e licenziamento
968. Busta paga via e-mail
969. Dimissioni volontarie: aspetti operativi (disciplina abrogata)
970. Maggiorazione per lavoro notturno calcolo per il periodo feriale
971. Riforma del collocamento e comunicazioni obbligatorie
972. Disapplicazione del regime di decontribuzione
973. La nuova disciplina del part-time dal 1° gennaio 2008
974. Finanziaria 2008: novità sui congedi di maternità e parentali
975. Superamento del termine contrattuale per l'adozione della sanzione
976. Licenziamento per violazione dell'obbligo di fedeltà
977. Trasferta ed orario di lavoro
978. Dirigenti e licenziamento disciplinare: l’evoluzione giurisprudenziale
979. Reintegrazione del lavoratore pensionabile nelle more del giudizio
980. Ultime novità sui congedi per gravi motivi familiari
981. Panorama giurisprudenziale sulle collaborazioni a progetto
982. Ultime novità in materia di permessi ex art. 33 legge 104/92
983. Superamento del periodo di comporto e responsabilità datoriale
984. Patto di prova ed indicazione delle mansioni
985. Diritto all’informazione e alla consultazione dei lavoratori
986. Tempo tuta: nuove pronunce giurisprudenziali
987. Riforma del provvedimento di reintegra delle somme erogate ex art 18
988. Trattamento della malattia insorta durante il periodo di puerperio
989. Incentivi all'esodo ed imponibilità fiscale
990. Patologie particolari ed accertamenti santari
991. Sanità: chiarimenti ministeriali sul lavoro straordinario
992. Natura dell'attività lavorativa svolta dai religiosi
993. Sostituzione lavoratore assente e riconoscimento qualifica superiore
994. Trattamento dei dati sensibili e personali del lavoratore
995. Stabilizzazione delle collaborazioni a progetto
996. Risarcibilità del danno pensionistico
997. Rappresentanze sindacali - art. 19 l.300/70
998. La riforma della previdenza complementare
999. Premi di incentivazione per i dipendenti di ospedali classificati
1000. L'orario di lavoro tra subordinazione e autonomia
1001. Termini per l'impugnazione del licenziamento
1002. Inquadramento qualifica superiore per sostituzione di lavoratore
1003. Gravità della condotta e proporzionalità della sanzione disciplinare
1004. Requisiti pensionistici e libera recedibilità
1005. Astensione per maternità e congedo per handicap del familiare
1006. Inefficacia del licenziamento orale
1007. Efficacia dei contratti collettivi di diritto comune
1008. Nullità della clausola di cessazione automatica del rapporto
1009. Diritto di assemblea nei servizi pubblici essenziali
1010. Recesso del datore di lavoro dagli accordi aziendali
1011. Contributo Enpam del 2% sul fatturato annuo
1012. La sopravvenuta malattia durante il periodo di preavviso
1013. La riforma del sistema pensionistico
1014. Strumenti informatici, privacy e controlli
1015. Il controllo datoriale della posta elettronica aziendale
1016. Obbligo di fedeltà e produzione di documenti riservati
1017. Omessa comunicazione di gravidanza nel contratto a termine
1018. Termini del ricorso giudiziale per conferma di sanzione disciplinare
1019. Impugnazione del licenziamento ed eccezione aliunde perceptum
1020. Retribuzione inferiore ai limiti di legge e reato di estorsione
1021. Collocamento obbligatorio: la ripartizione tra le categorie protette
1022. Successione negli accordi sindacali aziendali
1023. Diritto di critica e giusta causa di licenziamento
1024. Condotta antisindacale
1025. Trasferimento di sede per assistenza a familiari disabili
1026. Tutela reale e onere della prova
1027. Contratto a termine e risoluzione rapporto per mutuo consenso
1028. Telelavoro: potere di controllo del datore
1029. Risarcimento danni da demansionamento
1030. Contratto a termine per sostituzione di lavoratore assente
1031. Orario di lavoro: la circolare min. n°8/2005
1032. Patto di prova e collocamento obbligatorio
1033. Divieto di fumo nei luoghi di lavoro
1034. TFR e fondi di previdenza integrativi
1035. Demansionamento e rifiuto di eseguire la prestazione
1036. I "controlli occulti" e la tutela della libertà e della dignità
1037. Responsabilità solidale della struttura sanitaria con quella del medico
1038. Infortunio in itinere ed utilizzo del mezzo di trasporto privato
1039. Obbligo di reperibilità per il lavoratore infortunato
1040. Intervallo necessario tra contestazione disciplinare e sanzione
1041. Superamento periodo comporto e licenziamento per causa di matrimonio
1042. Esenzione fiscale e contributiva polizze per responsabilità civile
1043. Servizio militare e sospensione del rapporto di lavoro
1044. Allargamento dell'unione europea a 10 nuovi paesi
1045. Quadri e dirigenti assegnazione a mansioni superiori
1046. Unità produttiva ai sensi dello statuto dei lavoratori
1047. Obbligo di fedeltà del lavoratore e diritto di difesa
1048. Il cartellino identificativo
1049. Condotta antisindacale e sciopero
1050. Obbligo del datore privato di attenersi all'esito dei concorsi
1051. Obbligo di informazione gravante sul professionista
1052. Responsabilità del medico e della struttura sanitaria
1053. Diritto alle ferie retribuite nel diritto comunitario
1054. Part-time vietato alla dirigenza medica
1055. L'obbligo di informativa del lavoro straordinario
1056. Il medico convenzionato con il SSN è un pubblico ufficiale
1057. Cessione dei crediti derivanti dai rapporti di lavoro
1058. La nuova disciplina sull'orario di lavoro
1059. Incentivi alle dimissioni
1060. Decesso del lavoratore
1061. Responsabilità del medico subentrato
1062. I medici generici convenzionati sono liberi professionisti
1063. Responsabilità professionale del medico chirurgo
1064. Compensi corrisposti agli infermieri per prestazioni aggiuntive
1065. Bacheca sindacale: limiti al diritto di affissione
1066. Responsabilità del datore per il superlavoro
1067. Responsabilità del datore per il superlavoro
1068. Sgravi contributivi e classificazione previdenziale delle imprese
1069. Divieto di licenziamento del lavoratore padre
1070. Certificato medico ed indirizzo del lavoratore in malattia
1071. Prescrizione dei crediti di lavoro
1072. Incentivi alla prosecuzione del rapporto di lavoro
1073. Estinzione del rapporto di lavoro per mutuo consenso
1074. Mansioni e riconoscimento qualifica superiore
1075. Efficacia del contratto collettivo dopo la scadenza
1076. Riforma delle successioni
1077. Reperibilità e il riposo settimanale
1078. Attività di certificazione resa per conto dell'INAIL
1079. Sostituzione di lavoratori assenti e limiti alla flessibilità
1080. Lavoro straordinario dei dirigenti
1081. Lavoro straordinario nell'orario multiperiodale
1082. Limiti al diritto di critica dei lavoratori sindacalisti
1083. Evoluzione normativa del collocamento e la nascita del privato
1084. Impignorabilità ed insequestrabilità di crediti di lavoro
1085. Le assunzioni a termine per ragioni organizzative prima del 2001
1086. L'onere della prova nel contratto a termine
1087. Lavoro straordinario non autorizzato
1088. Distacco o comando del lavoratore
1089. Indennità di contingenza nel ccnl Aris - Anmirs
1090. Permessi sindacali retribuiti ex art. 30 Legge 300/70
1091. Indennità sostitutiva delle ferie tra licenziamento e reintegrazione
1092. Accesso ai documenti connessi ai procedimenti disciplinari
1093. Indennità sostitutiva della reintegrazione: opzione tardiva
1094. Il fumo passivo nei luoghi di lavoro
1095. I contributi sindacali
1096. La carcerazione del lavoratore: riflessi lavoristici
1097. Reintegrazione solo formale nel posto di lavoro e retribuzione
1098. Reintegrazione nel posto di lavoro e ius variandi
1099. La disciplina del contratto a tempo determinato (ex D.Lgs n. 368/01)
1100. Conseguenze del licenziamento verbale
1101. Rinuncia all'accredito contributivo
1102. Rilevanza della vita privata del lavoratore e licenziamento
1103. Insubordinazione e mansioni inferiori
1104. Termine per l'adozione dei provvedimenti disciplinari
1105. Il patto di non concorrenza
1106. Sottrazione documenti aziendali
1107. Rapporto tra obbligo di correttezza e doveri sociali del lavoratore
1108. Calcolo dei dipendenti per tutela reale o obbligatoria
1109. L'iscrizione alla gestione separata INPS dei lavoratori over 65
1110. Modificabilità in pejus delle mansioni
1111. L'obbligo del repechage
1112. Calcolo dei dipendenti per tutela reale o obbligatoria
1113. Evoluzione giurisprudenziale e contrattuale in tema di repechage
1114. Tutela della salute del lavoratore e licenziamento
1115. Impugnazione stragiudiziale del licenziamento
1116. Contestazione disciplinare e difesa del lavoratore
1117. Uso attrezzature munite di videoterminali
1118. Libertà di licenziamento nel periodo di prova
1119. Il patto di Milano sull'occupazione
1120. Impugnazione di licenziamento a mezzo telegramma telefonico
1121. Immediatezza della contestazione disciplinare
1122. Le dimissioni presunte
1123. La guardia medica: lavoratore autonomo o subordinato?
1124. Il licenziamento della lavoratrice madre
1125. Cumulo di interessi e rivalutazione per i crediti di lavoro
1126. Riforma assicurazione INAIL
1127. Tutela dei dati personali
1128. Tassazione delle co.co.co.: nuove regole per il 2001
1129. Il concetto di "unità produttiva" e il trasferimento del sindacalista
1130. Permessi per attività di volontariato
1131. Infortunio in itinere: differenza tra dimora e residenza
1132. Esonero dall'obbligo assicurativo dei religiosi
1133. Assunzione diretta anche per i lavoratori extracomunitari
1134. Servizio militare di leva in corso di contratto a termine
1135. Flessibilità del congedo di maternità
1136. Ospedali classificati: differenze con le strutture sanitarie pubbliche
1137. Congedi parentali: la nuova tutela della maternità e della paternità
1138. La nuova disciplina sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali
1139. La disciplina sul lavoro part time ex D.Lgs. 61/2000
1140. Periodo di prova e risoluzione del rapporto
1141. Giustificazione dell'assenza a visita medica di controllo
1142. Obbligazione contributiva delle ferie non godute
1143. Il collocamento obbligatorio per gli extracomunitari
1144. Assorbimento del superminimo individuale
1145. Omesso inoltro del prospetto per avviamento obbligatorio
1146. La malattia interrompe il godimento delle ferie?
1147. Risoluzione anticipata di contratto a termine
1148. La riforma del collocamento obbligatorio
1149. Permessi per adempiere funzioni elettorali
1150. Dimensioni dell'azienda e tutela reale
1151. Potere di controllo sull'attività lavorativa
1152. Infezione da HIV contratta da un infermiere professionale
1153. Somme erogate in ragione di transazione
1154. Straordinario e contribuzione aggiuntiva
1155. Indennità sostitutiva delle ferie non godute
1156. Orientamento ministeriale sulle clausole elastiche del part time
1157. Incentivi per la ricerca scientifica
1158. Il contratto di lavoro ripartito o Job sharing
1159. Collocamento obbligatorio e competenza giurisdizionale
1160. Verifica dello stato di malattia
1161. Interdizione e astensione anticipata per le lavoratrici madri
1162. Sospensione periodo di prova
1163. Autocertificazione lavoratore invalido
1164. Straordinario e contribuzione aggiuntiva
1165. Obbligo di collaborazione dell'invalido ex L. n. 482/68
1166. Contratto a termine: le sanzioni previste dalla Legge Treu
1167. Mancato superamento del periodo di prova
1168. Licenziamento disciplinare
1169. Anticipo imposta TFR
1170. Quando lo straordinario entra nel trattamento di fine rapporto
1171. Prime riflessioni sul lavoro interinale ex L. n. 196/97
1172. La malattia del bambino
1173. Applicabilità dell'art. 2103 c.c. ai medici dipendenti
1174. Pacchetto Treu e contratti di lavoro a termine
1175. Obbligo di comunicazione ai lavoratori ex D.Lgs. 152/97
1176. Prescrizione indennità sostitutiva ferie e riposi settimanali
1177. Comporto per malattia e art. 2110 c.c.
1178. Licenziamento disciplinare
1179. Durante la malattia, maturano le ferie?
1180. Illegittimità del licenziamento per scarso rendimento occasionale
1181. Procedimento penale e licenziamento
1182. Licenziamento orale ed i suoi effetti
1183. Promozione automatica ex art. 2103 c.c.
1184. Personale medico case di cura

Contrattazione Collettiva

1185. Accordo Ponte AIOP RSA 2021 - 2023
1186. Siglato l’accordo ponte ARIS per il personale dei Centri di Riabilitazione e le RSA
1187. Preintesa CCNL Dirigenza sanitaria 2019-2021
1188. CENTRO CARDIOLOGICO MONZINO: RECEPITO IL CCNL ARIS-CIMOP 2020-2023
1189. Accordo Formazione FPUCBM
1190. Contratto collettivo di primo livello della Dirigenza Medica - Ospedale Sacro Cuore Don Calabria
1191. CIA Non Medici Istituto Europeo di Oncologia 20 aprile 2022
1192. CIA Medici Istituto Europeo di Oncologia 3 marzo 2022
1193. Ccnl Agidae 2020-2022
1194. Ccnl dirigenza sanitaria 2016-2018
1195. Ccnl Aiop Rsa 2012-2015
1196. Ccnl Uneba Socio assistenziale, socio sanitario ed educativo 2017-2019
1197. CCNL Comparto sanità 2019-2021
1198. Accordo quadro ospedali classificati
1199. Contratto collettivo Dirigenza Medica Ospedali Classificati 1994-1997
1200. Accordo collettivo dirigenza medica ospedali classificati 1989-1991
1201. Accordo collettivo dirigenza medica ospedali classificati
1202. Accordo collettivo dirigenza medica ospedali classificati 1983-1984
1203. Accordo Integrativo dirigenza medica ospedali classificati 1982
1204. Intesa dirigenza medica ospedali classificati
1205. Accordo collettivo dirigenza medica ospedali classificati 1979-1981
1206. Accordo collettivo dirigenza medica ospedali classificati 1976-1978
1207. Accordo Nazionale dirigenza medica ospedali classificati 1974
1208. Accordo dirigenza medica ospedali classificati 1972
1209. Prorogato il ccnl per la dirigenza non medica
1210. Siglato il ccnl per la dirigenza non medica 2010-2013
1211. Siglato accordo programmatico per la Dirigenza Non Medica
1212. Accordo rinnovo biennio 2006-2007 dirigenza non medica
1213. Verbale di accordo per la dirigenza non medica
1214. Contratto collettivo Dirigenza non medica 2006
1215. VERBALE DI INTERPRETAZIONE AUTENTICA CCNL ARIS-CIMOP 2020-2023
1216. Ipotesi di rinnovo CCNL personale medico CIMOP
1217. Accordo ponte economico Aris – Cimop personale medico 2009
1218. APPENDICE AL VIGENTE CCNL PER IL PERSONALE MEDICO DIPENDENTE DA CASE DI CURA, I.R.C.C.S., PRESIDI E CENTRI DI RIABILITAZIONE
1219. Contratto collettivo Personale medico case di cura 2002-2005
1220. Contratto collettivo Personale medico case di cura 1998-2001
1221. Accordo medici case di cura 1997
1222. Contratto collettivo medici case di cura 1990
1223. Contratto collettivo medici case di cura 1987
1224. Contratto collettivo medici case di cura 1984
1225. Accordo collettivo medici case di cura 1984
1226. Contratto collettivo Personale medico case di cura 1981
1227. Verbale di interpretazione autentica sottoscritto da ARIS, AIOP, CGIL, CISL e UIL
1228. Ipotesi di rinnovo CCNL personale non medico
1229. Accordo nazionale per salvare le collaborazioni autonome negli istituti di ricerca scientifica
1230. Accordo nazionale per la detassazione della retribuzione di produttività
1231. 15 Ottobre 2012 Sottoscritti tre accordi nazionali
1232. Accordo rinnovo biennio 2006-2007 personale non medico
1233. Accordo rinnovo biennio economico 2004-2005 personale non medico
1234. Fondo di previdenza complementare nella sanità privata
1235. Contratto collettivo personale non medico 2002-2005
1236. Contratto collettivo Personale non medico 1998-2001
1237. Contratto collettivo Personale non medico 1995
1238. Contratto collettivo Personale non medico 1990
1239. Contratto collettivo Personale non medico 1987
1240. Contratto collettivo Personale non medico 1984
1241. Contratto collettivo Personale non medico 1981
1242. Contratto collettivo Personale non medico 1980
1243. Contratto collettivo Personale non medico 1979
1244. Contratto collettivo Personale non medico 1975
1245. Contratto erga omnes 1956
1246. Contratto nazionale normativo di lavoro 1949
1247. Contratto collettivo dipendenti istituti di cura privati 1937
1248. Ipotesi di intesa Aris - Anmirs per il rinnovo del contratto collettivo della dirigenza medica 2016-2018
1249. ACCORDO ARIS – ANMIRS BIENNIO ECONOMICO 2006 – 2007
1250. Contratto collettivo Dirigenza SPTA 2020-2022
1251. Contratto collettivo personale non medico ospedalità privata 2016-2018
1252. Contratto collettivo dirigenza medica strutture sanità privata 2020-2023
1253. Accordo sindacale del 24 ottobre 2019 Opera della Provvidenza Sant'Antonio
1254. Accordo per il Don Uva in sede ministeriale
1255. On-line l’accordo sindacale del 16 settembre presso il Piccolo Cottolengo di Don Orione di Sanremo
1256. Erogazione in ratei di tredicesima e premio di incentivazione
1257. Accordo di prossimità
1258. Accordo aziendale su ferie ed orario di lavoro
1259. Sottoscritto il CIA per il Centro di Riabilitazione Casa San Giuseppe dell’Opera don Guanella
1260. Reinternalizzazione dei servizi sanitari
1261. Contratto integrativo dirigenza medica Ieo
1262. Accordo per la gestione del personale addetto alle terapie domiciliari
1263. Accordo aziendale per la riduzione delle assenze e delle micro-assenze
1264. Primavera sindacale nel Lazio tra Aris e FP CGIL
1265. Accordo per lo sviluppo e l’implementazione dell’intramoenia
1266. Contratto integrativo aziendale Centro Don Orione
1267. Accordo su riduzione intervallo in contratti a tempo determinato
1268. Contratto collettivo personale dipendente da RSA e CdR 2010-2012
1269. Dirigenza medica alla Fondazione San Raffaele Giglio di Cefalù
1270. I coordinatori devono saper organizzare ed ottimizzare i tempi della loro attività
1271. Verbale di accordo su detassazione per il personale medico (ccnl Aris/Cimop)
1272. Accordo aziendale: riconoscimento indennità risarcitoria
1273. Deroghe ai limiti imposti al contratto a tempo determinato
1274. Detassazione: accordo aziendale
1275. Detassazione: accordo regionale Aris Calabria
1276. Detassazione: accordo regionale Aris Lombardia
1277. Accordo aziendale: produttività e detassazione
1278. Accordo aziendale: compensi aggiuntivi per infermieri e tecnici
1279. Detassazione: accordo regionale Aris Lazio
1280. Accordo aziendale: detassazione per erogazioni previste dal ccnl
1281. Accordo aziendale: produttività, valutazione performances, progressione orizzontale
1282. Accordo aziendale: detassazione e decontribuzione
1283. Accordo aziendale: Incrementi tabellari e deroga in peius
1284. Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Dirigenza Medica Ospedali Classificati 1998-2001

Contrattazione Collettiva

1285. Ispezioni e strumenti di difesa del datore di lavoro al centro del nuovo appuntamento formativo di COSTANTINO&partners
1286. L’orario di lavoro come nucleo centrale del corso di formazione di COSTANTINO&partners
1287. Continua l’attività formativa di COSTANTINO&partners all’Università Cattolica di Roma
1288. Pillole di formazione 10
1289. Al via il corso di formazione di COSTANTINO&partners
1290. Incontri di formazione 4
1291. Pillole di formazione 9
1292. Incontri di formazione 3
1293. Percorso formativo 2023: Decreto Lavoro
1294. Pillole di Formazione 8
1295. Pillole di formazione 7
1296. Incontri di formazione 2
1297. Pillole di formazione 6
1298. Pillole di formazione 5
1299. Pillole di formazione 4
1300. Incontri di formazione 1
1301. Pillole di formazione 2
1302. Pillole di formazione 1
1303. Formarsi prima di formare
1304. Alta Formazione in direzione del personale e relazioni sindacali: la nuova edizione del corso di COSTANTINO&partners
1305. Formazione - 12 gennaio 2023
1306. FORMAZIONE - 14 dicembre 2022
1307. FORMAZIONE – 13 dicembre 2022
1308. Ritornano i corsi di formazione di Costantino&partners
1309. FORMAZIONE - 20 ottobre 2022
1310. FORMAZIONE - 19 ottobre 2022
1311. FORMAZIONE - 13 ottobre 2022
1312. FORMAZIONE - 6 ottobre 2022
1313. FORMAZIONE - 29 settembre 2022
1314. FORMAZIONE - 28 settembre 2022
1315. FORMAZIONE - 21 settembre 2022
1316. FORMAZIONE - 15 settembre 2022
1317. FORMAZIONE - 14 settembre 2022
1318. FORMAZIONE - 16 giugno 2022
1319. FORMAZIONE - 15 giugno 2022
1320. FORMAZIONE - 9 giugno 2022
1321. FORMAZIONE - 8 giugno 2022
1322. Master di II livello «Competenze e servizi giuridici in sanità»
1323. FORMAZIONE - 12 maggio 2022
1324. FORMAZIONE - 28 aprile 2022
1325. FORMAZIONE - 27 aprile 2022
1326. FORMAZIONE - 20 aprile 2022
1327. FORMAZIONE - 7 aprile 2022
1328. FORMAZIONE - 6 aprile 2022
1329. FORMAZIONE - Incontro in presenza del 25 marzo 2022
1330. FORMAZIONE - 23 marzo 2022
1331. FORMAZIONE - 17 marzo 2022
1332. FORMAZIONE - 16 marzo 2022
1333. FORMAZIONE - 10 marzo 2022
1334. FORMAZIONE - 9 marzo 2022
1335. FORMAZIONE - 24 febbraio 2022
1336. FORMAZIONE - 23 febbraio 2022
1337. FORMAZIONE - 16 febbraio 2022
1338. FORMAZIONE - 10 febbraio 2022
1339. FORMAZIONE - 9 febbraio 2022
1340. Al via la seconda edizione del Corso di Alta formazione
1341. FORMAZIONE - 27 gennaio 2022
1342. FORMAZIONE - 20 gennaio 2022
1343. FORMAZIONE - 13 gennaio 2022
1344. FORMAZIONE - 16 dicembre 2021
1345. Master ALTEMS: Competenze e servizi giuridici in sanità
1346. FORMAZIONE - 11 febbraio 2021
1347. FORMAZIONE - 21 gennaio 2021
1348. Ritornano i corsi di formazione di Costantino&partners
1349. Ripartono i corsi di formazione!
1350. Giornata formativa 28 novembre 2018
1351. Giornata formativa 31 ottobre 2018
1352. Giornata formativa 24 ottobre 2018
1353. Corso di Formazione 6 Dicembre (Milano)
1354. Corso di Formazione 29 e 30 Novembre (Roma)
1355. Corso di Formazione 9 Novembre 2017 (Milano)
1356. Roma 10 Novembre
1357. Milano 24 Novembre
1358. Milano 13 ottobre
1359. Roma 6 ottobre
1360. Milano 16 Giugno
1361. Roma 9 Giugno
1362. Milano 12 Maggio
1363. Roma 5 Maggio
1364. Giornata formativa del 19 novembre 2015: tutele previdenziali e collocamento obbligatorio
1365. Giornata formativa del 24 settembre 2015: Ius variandi e potere di controllo del datore di lavoro
1366. Giornata formativa del 9 luglio 2015: Esonero contributivo e riordino dei contratti di lavoro
1367. Giornata formativa dell'11 marzo 2015: contratto a tutele crescenti e nuova disciplina degli ammortizzatori sociali
1368. Incontri conclusivi del percorso formativo sul Jobs Act
1369. Giornata formativa del 20 marzo: l'orario di lavoro
1370. Giornata formativa del 20 febbraio: costituzione e cessazione del rapporto di lavoro subordinato
1371. Giornata formativa del 28 novembre: apprendistato, borse di studio, stage e tirocini formativi
1372. Giornata formativa del 24 ottobre 2013: il licenziamento nella Riforma Fornero
1373. Giornata formativa del 26 settembre 2013: La tutela del committente negli appalti

Aree di competenza

1374. Cessazione del rapporto di lavoro
1375. Diritto sanitario
1376. Diritto sindacale
1377. E-book
1378. Emergenza Coronavirus
1379. Fisco, welfare e previdenza
1380. Gestione del rapporto di lavoro
1381. Rassegna Stampa
1382. Tipologie Contrattuali