area clienti

Rientro dei lavoratori “no vax”: l’avvocato Anton Giulio Costantino interviene su Libero

4 Novembre 2022

L’Avv. Anton Giulio Costantino è intervenuto stamattina sul quotidiano Libero affrontando il tema del rientro negli ospedali per i lavoratori cosiddetti “no vax”, al centro del dibattito di questi giorni. La situazione, resa ancora più confusa da ferie, ricorsi e richieste di pensionamenti, sembra essere nel caos.

«Da giuristi non entriamo nel merito di decisioni politiche o scientifiche – spiega il giuslavorista – abbiamo casi di persone che si sono ritrovate materialmente sedute in due alla stessa scrivania, perché un dottore è stato reintegrato, ma nel frattempo il suo posto era stato assegnato ad un sostituto».

C’è poi un passaggio burocratico sottolineato dall’avvocato: «Il reintegro deve essere autorizzato dal proprio albo di appartenenza e, per alcuni, non è così immediato. Medici, dottori e infermieri devono sottoporsi a dei controlli sanitari periodici. Chi è stato sospeso da tempo può darsi che non li abbia fatti»

Potrebbe interessarti anche
Rassegna Stampa
Per la carenza di infermieri bene soluzioni tampone ma occorre una visione prospettica
Rassegna stampa COSTANTINO partners _ pubblicazioni cs del 13 giugno 2024Downloa...
1 min
Rassegna Stampa
I professionisti di COSTANTINO&partners ai microfoni di RadioInBlu e Giornale Radio
Due emittenti radiofoniche hanno richiesto l'opinione dei professionisti di COST...
1 min
Rassegna Stampa
È allarme, senza infermieri impossibili le cure
L' intervento dell' avvocato Giovanni Costantino al Convegno nazionale di pastor...
1 min
Rassegna Stampa
Giovanni Costantino al XXV Convegno nazionale di pastorale della salute
Giovanni Costantino è intervenuto oggi al XXV Convegno nazionale di pastorale d...
1 min
Rassegna Stampa
Istituito un nuovo ordine professionale
«L’istituzione dell’ordine professionale per i pedagogisti e gli educatori ...
1 min