area clienti

Accordo per la convalida delle dimissioni e delle risoluzioni consensuali

19 Ottobre 2012

L’art. 4, co. 17, l. 92/12 (cd. Riforma Fornero)ha novellato l’istituto delle dimissioni e della risoluzione consensuale del rapporto di lavoro, subordinandone l’efficacia alla loro convalida da parte del lavoratore,, da effettuarsi presso la Direzione Territoriale del Lavoro o il Centro per l’Impiego territorialmente competenti.

La medesima norma, tuttavia, ha altresì previsto la possibilità di individuare anche nei contratti collettivi nazionali stipulati dalle organizzazioni sindacali comparativamente più rappresentative a livello nazionale ulteriori sedi ove poter operare validamente tale convalida.
In attuazione di tale facoltà, pertanto, l’ARIS  ha sottoscritto con CGIL, CISL e UIL (il 3 settembre 2012) e con UGL (il 22 ottobre 2012) un accordo nel quale si prevede che le dimissioni e la risoluzione consensuale del rapporto possano essere convalidate anche presso le sedi sindacali, per tali intendendosi le sedi territoriali delle sigle sindacali sottoscrittrici dell’accordo, nonché – ove a ciò da queste ultime autorizzate – anche le sedi aziendali delle medesime sigle.

Ne consegue che, dalla data indicata, sarà possibile per il lavoratore (dipendente di una Struttura associata all’ARIS) dimissionario o che intenda risolvere consensualmente il rapporto di lavoro confermare tale sua volontà presso le sedi di cui sopra, vale a dire finanche davanti ad un dirigente della RSA costituita in azienda, ove come detto esso sia autorizzato dal corrispondente organismo territoriale.

Potrebbe interessarti anche
Cessazione del rapporto di lavoro
Licenziamento, alla fine è sempre il giudice che valuta la condotta che l’ha determinato. Nessun automatismo da Ccnl
“La riconducibilità dell’addebito alle disposizioni del Contratto Collettiv...
3 min
Cessazione del rapporto di lavoro
Lavoratrice madre, ultime novità in materia di risoluzione consensuale o dimissioni
L’art. 55, comma 4, del decreto legislativo n.151/2001 stabilisce che le dimis...
1 min
Cessazione del rapporto di lavoro
Licenziamento collettivo, reintegra se la comunicazione è incompleta
Con la sentenza n. 9800 del 25 marzo 2022, la Suprema Corte di cassazione si è ...
2 min
Cessazione del rapporto di lavoro
Inidoneità del lavoratore disabile e obbligo di repêchage
Torna di attualità il tema degli “accomodamenti ragionevoli” che il datore ...
3 min
Cessazione del rapporto di lavoro
Dirigente può essere licenziato se viene turbato il vincolo fiduciario sulla base della nozione di “giustificatezza”
La Suprema Corte di Cassazione, con la recente ordinanza n. 2246 del 26 gennaio ...
3 min