area clienti

Accordo per la convalida delle dimissioni e delle risoluzioni consensuali

19 Ottobre 2012

L’art. 4, co. 17, l. 92/12 (cd. Riforma Fornero)ha novellato l’istituto delle dimissioni e della risoluzione consensuale del rapporto di lavoro, subordinandone l’efficacia alla loro convalida da parte del lavoratore,, da effettuarsi presso la Direzione Territoriale del Lavoro o il Centro per l’Impiego territorialmente competenti.

La medesima norma, tuttavia, ha altresì previsto la possibilità di individuare anche nei contratti collettivi nazionali stipulati dalle organizzazioni sindacali comparativamente più rappresentative a livello nazionale ulteriori sedi ove poter operare validamente tale convalida.
In attuazione di tale facoltà, pertanto, l’ARIS  ha sottoscritto con CGIL, CISL e UIL (il 3 settembre 2012) e con UGL (il 22 ottobre 2012) un accordo nel quale si prevede che le dimissioni e la risoluzione consensuale del rapporto possano essere convalidate anche presso le sedi sindacali, per tali intendendosi le sedi territoriali delle sigle sindacali sottoscrittrici dell’accordo, nonché – ove a ciò da queste ultime autorizzate – anche le sedi aziendali delle medesime sigle.

Ne consegue che, dalla data indicata, sarà possibile per il lavoratore (dipendente di una Struttura associata all’ARIS) dimissionario o che intenda risolvere consensualmente il rapporto di lavoro confermare tale sua volontà presso le sedi di cui sopra, vale a dire finanche davanti ad un dirigente della RSA costituita in azienda, ove come detto esso sia autorizzato dal corrispondente organismo territoriale.

Potrebbe interessarti anche
Cessazione del rapporto di lavoro
Dimissioni dei genitori durante il periodo protetto: nuovi chiarimenti dell’INL con nota dell’8 maggio 2024
Nell’ipotesi di dimissioni volontarie rese da genitori con figli minori di 3 a...
2 min
Cessazione del rapporto di lavoro
L’obbligo di repêchage: al dipendente non spetta la formazione al fine del suo ricollocamento in azienda
Il 19 aprile 2024 è stata emessa un’interessante ordinanza dalla Corte di cas...
3 min
Cessazione del rapporto di lavoro
Jobs Act: reintegra sul posto di lavoro in tutti i casi di nullità del licenziamento
Con sentenza n. 22 del 20 febbraio 2024, la Consulta ha dichiarato l’illegitti...
3 min
Cessazione del rapporto di lavoro
Licenziamenti collettivi: legittima la tutela risarcitoria introdotta dal Jobs Act
Con sentenza n. 7 del 22 gennaio 2024, la Corte Costituzionale ha dichiarato non...
2 min
Cessazione del rapporto di lavoro
Il ticket di licenziamento e il massimale NASpI per il 2024
La legge 92 del 28 giugno 2012 stabilisce che in caso di interruzione dal 1° ge...
2 min