area clienti

Accordo aziendale: produttività e detassazione

12 Aprile 2011

In recepimento di quanto precisato dall’Agenzia delle Entrate, congiuntamente al Ministero del Lavoro, con la circolare 14 febbraio 2011 n. 3, presso il Piccolo Cottolengo di Don Orione di Milano è stato sottoscritto l’accordo sindacale che definisce gli istituti del contratto collettivo applicato (ARIS), ritenuti correlati ad incrementi di efficienza e produttività.

In forza di tale intesa, gli importi corrisposti ai lavoratori in applicazione dell’ampia elencazione degli istituti in essa richiamati, potranno essere sottoposti al regime fiscale agevolato di cui al d.l. 78/2010.

Download accordo_aziendale

 

Potrebbe interessarti anche
Fisco, welfare e previdenza
Ricarica gratuita per auto elettriche private dei dipendenti e welfare aziendale
Con nota 329/2022 l’Agenzia delle Entrate ha risposto ad un interpello formula...
2 min
Fisco, welfare e previdenza
Assegno Unico Universale ed esonero CUAF, arrivano i chiarimenti dell’Inps
Con il messaggio numero 1921/22, l’Inps è intervenuto ad analizzare l’impat...
1 min
Fisco, welfare e previdenza
“Quota 102", una circolare Inps dà chiarimenti
Con la circolare n. 38/2022 l’INPS ha fornito i primi chiarimenti in merito al...
1 min
Fisco, welfare e previdenza
Assegno Unico Universale ed esonero CUAF: dubbi ancora non risolti, si attende pronuncia Inps
Dal 1° marzo è operativo l’Assegno Unico Universale (AUU), prestazione previ...
2 min
Fisco, welfare e previdenza
Commissione europea, approvati esoneri contributivi per assunzioni under 36, donne svantaggiate e “Decontribuzione Sud” del 2022
Fino al 30 giugno prossimo si possono applicare le agevolazioni contributive pre...
2 min