“Punizione dei ribelli” dipinto murale realizzato tra il 1481 e il 1482 dal pittore italiano Sandro Botticelli conservato nella Cappella Sistina

Articoli

08 febbraio 2013

Nuovi chiarimenti sul tentativo preventivo di conciliazione in caso di licenziamento per giustificato motivo oggettivo

Ad integrazione della nota precedente in tema di tentativo preventivo di conciliazione in caso di licenziamento per giustificato motivo oggettivo (cfr. http://www.studiocostantino.it/archivio-news/riforma-fornero/il-tentativo-preventivo-di-conciliazione-in-caso-di-licenziamento-per-giustificato-motivo-oggettivo), si segnala la recente circolare del Ministero del Lavoro del 16 gennaio 2013, n. 3 in cui vengono forniti importanti chiarimenti ai dubbi che, a seguito della riforma dell’art. 7 l. n. 604/66, si erano posti gli operatori del diritto.

Questo contenuto è privato

Per visualizzarlo è necessario sottoscrivere uno degli abbonamenti.

Costantino&partners

Articoli Correlati

Send this to a friend