“Punizione dei ribelli” dipinto murale realizzato tra il 1481 e il 1482 dal pittore italiano Sandro Botticelli conservato nella Cappella Sistina

Articoli

28 Maggio 2019

Il lavoratore non ha un diritto soggettivo alla parità di trattamento.

Con la recente pronuncia n. 8299 del 25 marzo 2019 la Suprema Corte di Cassazione affronta l’interessante tematica relativa all’eventuale esistenza di un diritto soggettivo in capo ai lavoratori subordinati alla parità di trattamento in materia retributiva.

 

Questo contenuto è privato

Per visualizzarlo è necessario sottoscrivere uno degli abbonamenti.

Costantino&partners

Articoli Correlati

Send this to a friend