“Punizione dei ribelli” dipinto murale realizzato tra il 1481 e il 1482 dal pittore italiano Sandro Botticelli conservato nella Cappella Sistina

Articoli

23 dicembre 2011

Dirigenza medica e lavoro a tempo parziale

Un tema che continua a dar luogo ad incertezze interpretative è quello relativo alla possibilità di stipulare contratti a tempo parziale con il personale medico.
Se non sorgono problemi di sorta per i medici il cui rapporto di lavoro è regolato dal ccnl ARIS-CIMOP – con esclusione di quelli dipendenti da IRCCS e Presidi, in forza dell’istituzione della dirigenza medica unica, avvenuta con specifico Protocollo d’intesa allegato al ccnl vigente – per la semplice considerazione che essi non sono considerati dirigenti, con conseguente applicazione della normativa vigente per tutti i lavoratori del settore privato in tema di rapporto a tempo parziale (l. 61/00), diversamente è a dirsi per i medici degli Ospedali classificati, strutture che hanno mutuato la loro disciplina dal settore pubblico, anche per effetto dell’applicazione del d. lgs. 502/92 e s.m.i.

Questo contenuto è privato

Per visualizzarlo è necessario sottoscrivere uno degli abbonamenti.

Costantino&partners

Articoli Correlati

Send this to a friend