“Punizione dei ribelli” dipinto murale realizzato tra il 1481 e il 1482 dal pittore italiano Sandro Botticelli conservato nella Cappella Sistina

Articoli

15 ottobre 2015

Cosa cambia nel collocamento obbligatorio dei disabili.

Il recente d.lgs. n. 151/15 attuativo del Jobs Act – in vigore dal 24 settembre 2015 – ha modificato la disciplina del collocamento obbligatorio dei lavoratori disabili, apportando numerose variazioni alla legge n. 68/99.
Nello specifico, l’art. 1 del citato decreto demanda ad uno o più decreti del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali – da emanare entro 180 giorni dalla data di entrata in vigore del decreto (quindi entro il 24 marzo 2016) – la definizione delle linee guida in materia di collocamento mirato delle persone con disabilità.

Questo contenuto è privato

Per visualizzarlo è necessario sottoscrivere uno degli abbonamenti.

Costantino&partners

Articoli Correlati

Send this to a friend